Crea sito

Crostata arancia e cioccolato

crostata arancia e cioccolato

Crostata arancia e cioccolato…una libidine per il palato! 🙂 Ho preparato questa crostata per il giorno di San Nicola per festeggiare l’onomastico di mio padre e del mio nipotino e sono molto contenta del successo che ha riscosso. L’ispirazione per questa crostata me l’ha data la mia amica Irene che qualche giorno prima aveva preparato la crostata pere e cioccolato di Ernest Knam, mi ha incuriosito molto e ho deciso di prepararla anch’io ma non avevo le pere e tempo per andare a fare la spesa quel giorno non l’avevo…ma avevo in casa delle buonissime arance del giardino di mia sorella ed ecco nata questa crostata. Una crostata che ho deciso di proporre anche durante le festività natalizie, il procedimento non è difficile solo lungo per i tempi di riposo e raffreddamento, ma seguendo le mie indicazioni sarà facilissimo. Allora la preparate insieme a me? 🙂

Crostata arancia e cioccolato

Ingredienti:

Per la pasta frolla:

  • gr 480 farina
  • gr 200 zucchero
  • gr 250 burro
  • n° 2 uova intere
  • gr 10 lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • n° 1 bustina di vanillina

Per la crema pasticciera all’arancia

  • ml 150 succo d’arancia filtrato
  • ml 500 latte
  • n° 2 tuorli
  • gr 140 zucchero
  • gr 60 amido di mais
  • buccia di arancia
  • mezza fialetta di aroma all’arancia (facoltativo)
  • un pizzico di sale

Per la ganache al cioccolato fondente:

  • ml 200 di panna per dolci
  • gr 230 cioccolato fondente

Per le fette d’arancia candite:

  • n° 1 arancia
  • n° 1 tazzina di acqua
  • n° 3 o 4 cucchiaini di zucchero semolato

Preparazione:

  • Per la crostata arancia e cioccolato iniziamo dalla pasta frolla: in una ciotola lavoriamo la farina con lo zucchero, il burro e le due uva, aggiungiamo il lievito e iniziamo ad impastare. Aggiungiamo un pizzico di sale e finiamo d’impastare il panetto di pasta frolla. Dobbiamo ottenere un bel panetto morbido e sodo. Avvolgiamolo nella pellicola per alimenti e lasciamolo riposare in frigorifero per almeno 3 ore.
  • Prepariamo la crema pasticciera all’arancia: in una pentola facciamo riscaldare il latte, il succo d’arancia con la scorza d’arancia, a parte in un’altra pentola lavoriamo in tuorli con lo zucchero facendo incorporare bene. Quando il latte e il succo d’arancia stanno per raggiungere il bollore togliamo dal fuoco e versiamoli sui tuorli e zucchero e mescoliamo energicamente, aggiungiamo l’amido di mais e il pizzico di sale e continuiamo a mescolare per non far formare i grumi. Rimettiamo la crema sul fuoco e facciamo addensare sempre mescolando, assaggiamo e se necessario per intensificare il gusto d’arancia aggiungiamo mezza fialetta di aroma. Facciamola raffreddare completamente a temperatura ambiente.
  • Prepariamo la ganache al cioccolato fondente: in una pentola portiamo quasi a bollore la panna, in una ciotola spezzettiamo il cioccolato fondente, quando la panna di sarà scaldata versiamola sul cioccolato, lasciamo in posa per un minuto e poi iniziamo a mescolare energicamente, fino a far sciogliere completamente il cioccolato. Lasciamo raffreddare.
  • Una volta raffreddate le creme e riposata la pasta frolla stendiamola su una spianatoia con uno spessore di circa un centimetro e rivestiamo una teglia a cerniera, che avremo precedentemente rivestito con carta da forno. Buchiamo il fondo della pasta frolla con i rebbi di una forchetta.
  • Uniamo la crema pasticciera all’arancia e la ganache al cioccolato fondente mescolando bene e cercando di evitare la formazione di grumi. Versiamo la crema nello stampo e livelliamo bene con una spatola.
  • Inforniamo la nostra crostata arancia e cioccolato in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti. Vi consiglio di tenere d’occhio la frolla perchè l’alta percentuale di burro presente nell’impasto tende a farla restare morbida sul bordo e sembrare cruda.
  • Una volta cotta la crostata sforniamola e lasciamola raffreddare.
  • Caramelliamo le fette d’arancia con mezza tazzina di acqua e lo zucchero, facciamo andare a fuoco lento fino a che l’acqua non è evaporata e lo zucchero cristallizzato e leggermente appiccicoso.
  • Una volta fredda decoriamo la crostata arancia e cioccolato con le fette d’arancia caramellate e serviamola.
  • Buon appetito! 🙂

Se ti piacciono le mie ricette continua a seguirmi su La pappa di Zia Iaia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.