Crea sito

TARALLI PUGLIESI

I taralli sono una specialità della Puglia, il cui impasto è semplicemente composto da farina, olio, vino e sale. Si possono trovare in diverse regioni del Sud; proprio per questo esistono anche diverse varianti. Le aromatizzazioni possono variare dal classico finocchietto, al peperoncino o cipolla; possono essere uno sfizioso snack o un sostitutivo del pane. La loro principale caratteristica sta’ nella doppia cottura, devono infatti essere prima bolliti e poi cotti in forno. Dopo averli preparati e fatti raffreddare bene, potete conservarli in scatole di latta oppure confezionarli in buste di plastica e donarli ai vostri amici!

INGREDIENTI:

500 g. di farina 0

15 g. di sale fino

200 ml di vino bianco secco

125 ml di olio extra vergine di oliva

mandorle

 

PROCEDIMENTO:

Mescolate tutti gli ingredienti, fino a formare un impasto consistente ed elastico, almeno 10 minuti con la planetaria altrimenti 20 minuti se lo preparate a mano.

20160927_17382420160927_174941

Lasciare riposare l’impasto per 30 minuti, coperto da un panno.

Ricavate dei salamini. tagliateli della lunghezza che preferite, unite bene le estremita’ sigillando con una mandorla.

20160927_180448

20160927_180544

Fate bollire abbondante acqua e immergetevi 5/6 taralli per volta; toglieteli appena verranno a galla. 20160927_191556

Posizionateli su un panno pulito e lasciateli asciugare; infornateli in forno già caldo a 190° per 30 minuti, finchè saranno molto dorati.

20160927_192854

20160927_203430

20160927_211354