Crea sito

SEMOLINO DOLCE DI NONNA MAFALDA

Il semolino fritto è una specialità piemontese; oltre che essere mangiato a fine pasto è un ingrediente fondamentale per il fritto misto piemontese. Mentre lo preparavo mi sono riaffiorati alla mente i ricordi di quando ero bambina e la nonna Mafalda mi preparava la frittura dolce per fare merenda…..

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Minuto
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione del semolino:

  • 500 mllatte intero
  • 5 cucchiaizucchero semolato
  • 130 gsemola di grano duro rimacinata
  • 2uova
  • buccia grattugiata di un limone
  • pangrattato

Preparazione del semolino:

Portare a ebollizione il latte con lo zucchero; abbassare al minimo la fiamma e aggiungere la semola poco alla volta, mescolando con una frusta, facendo attenzione a non formare grumi. Fare cuocere 5 minuti e togliere dal fuoco.

Lasciare leggermente raffreddare, aggiungere la buccia grattugiata del limone e due tuorli; mescolare bene e versare in composto in una pirofila, ricoprendo con pellicola trasparente.


Dopo che si sarà completamente raffreddato tagliare il semolino a quadrati o rombi; sbattere leggermente i due albumi, immergere il semolino, poi passarlo nel pangrattato e friggerlo in abbondante olio fino a doratura. Servire la frittura spolverata di zucchero semolato.
4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.