BABA’ AL RUM E FRAGOLE

Babà al rum e fragole, un dolce buonissimo che vale la pena preparare.
Le fragole possono essere sostituite da altra frutta di stagione e in molte ricette consigliano di servirlo con panna montata… vedete voi.

babà al rum e fragole

BABA’ AL RUM E FRAGOLE

Ingredienti per uno stampo da ciambella di circa 20-22 cm di diametro.
180 g di farina 00
10 g di lievito madre essiccato (si trova al supermercato)
120 g circa di latte tiepido
2 uova
1 pizzico di sale
75 g di burro
2 tazzine da caffè di rum
120 g di acqua
75 g di zucchero
3 cucchiai di marmellata di albicocche
2 cucchiai di acqua

fragole o altra frutta a piacere
panna montata

Riunite nella planetaria o in una terrina la farina e il lievito; create un incavo, versateci il latte tiepido, mescolate e create una pastella con una piccola parte di farina. Coprite e fate lievitare per 15-20 minuti.

******************************

Sciogliete il burro a bagnomaria tiepido.
Frullate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero e il sale finché saranno diventate spumose, aggiungete il burro sciolto e amalgamate.
Versate questo impasto su quello precedente, poco per volta, frullate o mescolate finché otterrete una massa ben amalgamata e molto morbida. Se utilizzate una planetaria usate il gancio a foglia.

Coprite la ciotola con pellicola da cucina e fate lievitare in un luogo tiepido per un’ora, magari nel forno spento prima leggermente intiepidito.

******************************

Imburrate e infarinate lo stampo a ciambella poi riempitelo con l’impasto che farete lievitare per circa due ore, coperto da pellicola da cucina, sempre in un luogo tiepido: deve raddoppiare il suo volume.

*******************************

Preriscaldate il forno a 180-200°C e fate cuocere il babà per circa 40 minuti (fate la prova stecchino, se esce asciutto il dolce è cotto).
Toglietelo dal forno, lasciatelo intiepidire nello stampo per dieci minuti poi sformatelo.

Mescolate l’acqua, il rum e lo zucchero e fateli cuocere per circa 6-7 minuti.

Mettete il babà in una terrina capiente o in un piatto fondo, bucatelo con uno spiedino in più parti (assorbirà meglio il liquido) e irroratelo con lo sciroppo caldo. Il liquido che si formerà alla base del babà va riversato sul dolce che dovrebbe assorbirlo tutto.

Riscaldate la marmellata con due cucchiai d’acqua, passatela attraverso un passino poi spennellatela su tutto il dolce.
Mettetelo in frigorifero per alcune ore poi farcitelo come piace a voi.

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente LONZA DI MAIALE ARROSTO - RICETTA FACILE Successivo CANNELLONI APERTI

Lascia un commento