Crea sito

CREMA PASTICCERA di Luca Montersino

La crema pasticcera è una delle creme più utilizzate in pasticceria, si può gustare al cucchiaio o per farcire crostate, torte, bignè e tanto altro. Ho voluto provare la ricetta della crema pasticcera di Luca Montersino perché ha un procedimento particolare (è il composto di tuorli ad essere inserito nel latte). E’ semplicissimo e non bisogna stare lì a girare continuamente per far addensare la crema. Ci sono diverse ricette di crema pasticcera. Allora partiamo dal latte, che deve essere fresco e intero, alcune ricette sostituiscono una parte di latte con la panna fresca come vedremo in questa ricetta. Poi anziché usare la farina utilizzeremo gli amidi e vi assicuro che con gli amidi quel sapore di farina crudo non si sentirà per niente.
L’ amido di mais serve a dare la struttura alla crema mentre l’amido di riso dà la cremosità, ma posso utilizzare anche uno solo dei due amidi in base alla consistenza che voglio ottenere. Per le uova io ne ho utilizzate circa 5 quindi solo 100g di tuorli ed è venuta buonissima. Se volete asserte fedeli alla ricetta ne vanno 150g, ma Montersino stesso spiega in un video che questo dipende un pò dalla zona. Al nord la arricchiscono di tuorli diminuendo lo zucchero ottenendo quindi una crema un pò più grassa e viceversa al sud. Comunque provatela e vedrete che spettacolo di crema!

  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 700g di crema

  • 400 glatte fresco intero
  • 100 gPanna fresca
  • 150 gtuorli (Io ne ho messi 100g )
  • 150 gzucchero
  • 18 gamido di mais (maizena)
  • 18 gamido di riso
  • 1/2baccello di vaniglia

Preparazione della crema pasticcera

  1. Scaldare a fuoco lento il latte e la panna (si può usare anche tutto latte, ma con la panna abbiamo una maggiore cremosità).

  2. Nel frattempo, rompere le uova e mettere in una ciotola i tuorli con lo zucchero e con i semi di vaniglia (io un cucchiaino di estratto di vaniglia) e montare con l’aiuto di uno sbattitore elettrico.

  3. Aggiungere i due amidi ( io solo amido di mais quindi tutti e 35g di amido di mais) e farli assorbire per bene spatolando.

  4. Versare la crema di uovo nel latte con la panna che ormai sta per bollire.

  5. Adesso alzare la fiamma e appena il latte sta iniziando a ribollire fuori dall’uovo e anche al centro inizia a fare qualche sbuffo, girare con la frusta per pochissimi secondi e la crema subito si addenserà.

  6. Versare subito la crema calda in una terrina e coprire immediatamente con pellicola a contatto con tutta la crema e metterla subito in frigo o freezer a raffreddare velocemente e NON a temperatura ambiente.

Prova a farcire con questa deliziosa crema un bel pan di spagna

5,0 / 5
Grazie per aver votato!