Tagliatelle al tartufo nero

La tentazione è stata davvero enorme appena mi sino arrivati questo tartufo nero, le tagliatelle e questo olio extravergine d’oliva omaggii dell’azienda Pastificio Favellato con la quale collaboro e sono ambassador, di fare questa ricetta…che dire un profumo inebriante, la doppia cottura delle tagliatelle eccezionale, vi consiglio di provare assolutamente. .

Sponsorizzato da https://www.pastificiofavellato.com/pantanella

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strumenti

  • 1 Pinza da cucina
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Mestolo
  • 1 Pentola
  • 1 Padella
  • 1 Tagliatartufi

PROCEDIMENTO

Iniziare scaldando l’olio in una padella antiaderente e rosolare l’aglio, quindi eliminare lo spicchio e fare sciogliere il burro. Affrettare con il taglfatartufi metà tartufo nero, spegnere il fuoco e lasciare in infusione il tartufo. Nel frattempo avremo portato a bollore acqua salata e calato le tagliatelle, scolare 3 minuti prima del termine di cottura indicato per continuare saltandole in padella aggiungendo un mestolo di acqua di cottura. Impiattare aiutandosi con una pinza da cucina ed un mestolo per formare la classica spirale di tagliatelle, aggiungere un po di condimento e affettare direttamente il tartufo al momento di presentarlo in tavola

/ 5
Grazie per aver votato!