Crea sito

Pesce spada, gamberi e totani con cipolle di Giarratana alla grappa

Già dal primo assaggio prevale l’inconfondibile profumo e sapore di questa ottima cipolla di Giarratana alla grappa, il fritto dei gamberi e totani con il pesce spada piastrato…il mare e la terra, assolutamente da provare

Sponsorizzato da http://www.lacollinadegliblei.it

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 vasettocipolladi Giarratana alla grappa (Ho usato questo dell’azienda La collina degli Iblei )
  • q.b.olio di oliva extravergine Auliva (Ho usato questo dell’azienda la collina degli Iblei )
  • 4Tranci di pesce spada
  • 200 ggamberi
  • 200 ganelli di totano
  • q.b.farina
  • q.b.olio di semi per frittura
  • 1 spicchioaglio
  • 1 bicchierevino bianco
  • 1 bicchierinograppa
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1limone

Strumenti

  • 1 Bicchiere
  • 1 Ciotola
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Cucchiaio forato
  • 1 Grattugia
  • 1 Padella
  • 1 Piastra
  • 1 Setaccio

PROCEDIMENTO

Per prima cosa lavare il limone, grattugiare solo la parte gialla e premerlo e tenere da parte . In una capiente ciotola mettere il pesce spada lavato con i gambi di prezzemolo, il succo di limone, uno e la grappa e lo spicchio d’aglio e fare marinare, coperto con pellicola, per 30 minuti in frigorifero. Nel frattempo scaldare l’olio in una padella antiaderente e friggere prima i totani e poi i gamberi dopo averli infarinati con la farina setacciata. Scolare e tenere al caldo. Scaldare una piastra e, dopo aver tamponato il pesce spada, cuocerlo per 5 minuti per lato. Per impiattare, fate una base con della misticanza, quindi adagiate da un lato i gamberi e i totani ed al centro il pesce spada, ultimare aggiungendo la cipolla di Giarratana alla grappa e ultimare con un giro d’olio a crudo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!