Casarecce con funghi porcini e tartufo nero

Ho voluto cucinare questo ottimo formato di pasta di grano duro trafilata a bronzo, dell’azienda Terre di Biccari con la quale collaboro e trovate il loro link nella sezione ingredienti, con il tartufo nero e funghi porcini….esplosione di sapori

Sponsorizzato da https://terredibiccari.it/

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1tartufo nero
  • 400 gfunghi porcini
  • 1 bicchierevino bianco
  • 1peperoncino
  • 1aglio
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 4 cucchiaiolio di oliva extravergine

Strumenti

  • 1 Bicchiere
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Mestolo
  • 1 Padella
  • 1 Pentola
  • 1 Affetta tartufo

PROCEDIMENTO

Pulire i funghi porcini raschiando con un coltello il terriccio presente, tamponare con carta assorbente leggermente bagnata, affettare due porcini verticalmente e gli altri ridurli a tocchetti e tenere da parte. Pelare l’aglio e privarlo dell’anima, eliminare la punta e i semi del peperoncino, parti queste dove è concentrata la maggior parte di capsaicina, e tritare. Lavare il prezzemolo e tritare solo le foglie, i gambi li useremo per cuocere i funghi. A questo punto portare a bollore acqua salata e nel frattempo scaldare l’olio in una padella e far rosolare l’aglio e il peperoncino, mettete i funghi e cuocere per due minuti insieme con i gambi di prezzemolo, quindi sfumate con il vino bianco e regolate di sale. Appena bolle l’acqua calare le casarecce e scolarle 3 minuti prima del termine di cottura indicato per continuare saltandoli in padella, aggiungere un mestolo di acqua di cottura. Per impiattare mettere al centro una porzione di casarecce, un po di funghi con il loro condimento ed una grattuggiata di tartufo nero, completare con una spolverata di prezzemolo tritato e un giro d’olio a crudo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!