Crea sito

Orata all’acqua pazza, ricetta semplice e ricca di gusto

Che meraviglia l’Orata all’acqua pazza..! tutta la bontà del pesce fresco, esaltato dai sapori della nostra cucina mediterranea, come i pomodorini, l’aglio e l’olio extravergine…cosa desiderare di più? la ricetta prevede l’utilizzo di un metodo di cottura sanissimo, con l’aggiunta di pochi grassi e di facile esecuzione! a dimostrazione del fatto che non occorre essere grandi chef per realizzare favolosi piatti di pesce. Cosa aspettate? seguitemi in cucina e realizzate questo grande must insieme a me.. 😉 un saluto affettuoso e buon inizio settimana!

Orata all’acqua pazza

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 orate freschissime già pulite ed eviscerate, da 500 gr l’una,
  • 300 gr di pomodorini datterini o ciliegia,
  • 2 spicchi di aglio,
  • vino bianco q.b,
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
  • sale e pepe q.b,
  • insaporitore per pesce Ariosto q.b,
  • 5-6 gr di prezzemolo fresco,

Procedimento: Per prima cosa, pratica delle incisioni sul dorso delle orate, utilizzando un coltellino ben affilato e inserisci nelle fessure, uno dei due spicchi d’aglio tagliato a fettine sottili. A quel punto insaporisci i pesci con un po’ di Ariosto e una macinata di pepe.

Lavate i pomodorini e tagliateli in quattro parti uguali, salandoli leggermente. Lavate anche il prezzemolo, tamponandolo con carta assorbente dall’acqua. Procuratevi una pirofila piuttosto ampia, irrorate il fondo con un filo di olio e adagiate le vostre orate.

Distribute i pomodorini e il prezzemolo fresco tutto intorno e aggiungete anche l’altro spicchio di aglio. Completate la preparazione con due cucchiai di olio extravergine e una spruzzata di vino bianco. Insaporite anche la pancia dei pesci con prezzemolo e un pizzico di sale.

Infornate a 190° funzione ventilata, per 30 minuti e se durante la cottura, il fondo dovesse asciugare troppo, aggiungete un altro goccio di vino o di acqua. Una volta pronta, servitela immediatamente, e condite i filetti puliti con olio crudo e un pizzico di sale e tutto il condimento dei pomodorini. Semplicemente fantastica!!

Consiglio: Per una versione ancora più leggera, potete versare un po’ d’acqua al posto del vino.

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉