Crea sito

Tiramisù cheesecake | Ricetta senza uova crude

tiramisù cheesecake

Tiramisù cheesecake | Ricetta senza uova crude

Oggi vi propongo un modo alternativo per presentare il classico tiramisù. La ricetta è sempre quella della base tiramisù con uova pastorizzate di Luca Montersino, poche e semplici mosse che ci permettono di gustare questo dolce in tutta tranquillità anche in estate 😉

Per una torta da 24 cm di diametro:

  • 200 gr di savoiardi + qb
  • 60 gr di caffè della moka
  • 80 gr di burro
  • 250 gr di panna liquida
  • 250 gr di mascarpone
  • 5 tuorli
  • 50 gr di acqua
  • 150 gr di zucchero
  • 5 gr di gelatina in fogli
  • caffè e cacao in polvere qb

Per prima cosa preparate la base della cheesecake frullando con un mixer i savoiardi, il burro morbido e il caffè.

Adagiate il composto su una teglia con cerchio apribile ricoperta con carta forno.

Premete ben bene con il dorso di un cucchiaio fino ad ottenere un disco base compatto e livellato.

Mettete la teglia in frigo a rassodare e dedicatevi alla base del tiramisù.

In una ciotolina mettete in ammollo in acqua fredda la gelatina in fogli (servirà solo a rendere un pò più stabile il dolce).

Preparate lo sciroppo di acqua e zucchero che servirà per pastorizzare le uova: in un pentolino versate acqua e metà zucchero e aspettate che lo zucchero si sciolga ben bene e arrivi all’ebollizione (se avete un termometro alimentare dovrà raggiungere i 121°).

Nel frattempo che lo sciroppo raggiunga la giusta temperatura montate i tuorli con il restante zucchero fino a farlo diventare chiaro e spumoso. Versate a filo lo sciroppo sui tuorli continuando a mescolare fino a quando tutto il composto si sarà raffreddato.

Scaldate un pochino di panna e sciogliete al suo interno il foglio di gelatina.

A parte montate la panna e aggiungete delicatamente, mescolando dal basso verso l’alto, il mascarpone, il composto di uova e zucchero e la panna liquida con la gelatina.

Riprendete la base di savoiardi dal frigo.

Versate metà composto e ricopritelo con altri savoiardi imbevuti nel caffè.

Ricoprite il tutto con altra base tiramisù (volendo potete fare un altro strato di savoiardi).

Spolverizzate la superficie del dolce con il cacao amaro e conservatelo in frigo fino al momento di servirlo.

Qui trovi tante altre ricette di dolci facili e veloci da preparare senza forno 🙂

Per leggere l’elenco completo delle mie ricette clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.