Crea sito

Gelo di caffè | Ricetta siciliana

gelo di caffè

Gelo di caffè | Ricetta siciliana

Dopo avervi proposto, qualche tempo fa, il gelo di limone non ho resistito e ho provato anche la versione al caffè 😉

Anche in questo caso si tratta di un dolce senza glutine e senza lattosio e, se aggiungete poco zucchero, anche un dolce abbastanza leggero e adatto alle persone diabetiche 😉

Ingredienti per 8 porzioni:

  • 500 gr di caffè della moka
  • 200 gr di acqua
  • 200 gr di zucchero
  • 80 gr di amido di mais
  • panna da montare qb

Ho ripreso più o meno le dosi del gelo di limone, potete aggiungere più o meno zucchero in base ai vostri gusti. Nella ricetta originale siciliana è prevista l’aggiunta di cannella o rum o polvere di caffè per aromatizzare il caffè stesso (che viene lasciato “puro”, io l’ho diluito un po’ con l’acqua per renderlo meno forte).

Preparate il caffè con la moka e mettetelo da parte. Versate in un pentolino capiente lo zucchero e l’amido di mais, mescolando aggiungete l’acqua e il caffè in modo che si sciolga l’amido e non faccia grumi.

Accendete il fuoco e portate a bollore mescolando ogni tanto.

Quando il composto inizierà a bollire mescolate ancora più energicamente e spegnete il fuoco quando la crema inizierà ad addensarsi.

Versate la crema così ottenuta in uno stampo unico o in stampini monodose leggermente inumiditi con acqua, se necessario, per rendere, poi, più semplice sformare il dolce. Fate raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigorifero, coperto con pellicola trasparente, per almeno 3 o 4 ore (una notte sarebbe l’ideale).

Al momento di servire sformate il gelo di caffè su un piatto (o su piattini singoli) e guarnite a piacere con della panna montata.

Ps. se preferite una versione più forte, oltre a non diluire il caffè con acqua, potete utilizzare il caffè espresso 😉

Buon appetito!

Qui trovi tante altre ricette di dolci facili e veloci da preparare senza forno 🙂

Per leggere l’elenco completo delle mie ricette clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.