Sardoncino scottadito: ricetta di pesce

Fano, dove vivo, ha una lunga tradizione marinaresca e come tale, tante ricette di pesce a cui attingere.
I pesci a cui faccio riferimento è una varietà di pesce azzurro, povero come tipo di pesce, ma molto ricco di omega 3.
La ricetta che vi descriverò è di una facilità assurda, ma di una bontà incredibile!
Ma cosa sono i sardoncini?
I sardoncini non sono altro che le alici (dette in dialetto sarduncin) e vengono prevalentemente pescate da marzo a settembre, quando il prezzo è veramente irrisorio, si parla di una variazione dai 3 ai 6 euro al kg.

Sardoncini scottadito

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di sardoncini (alici)
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2/3 spicchi di aglio
  • Sale e pepe qb
  • 350 g di pangrattato
  • Olio evo
  • Limone

Per prima cosa laviamo e puliamo il nostro pesce eliminando testa ed interiora, quandole alici sono veramente fresche  basta solo una mossa per togliere il tutto, infine le asciughiamo con carta cucina.

In una ciotola a parte prepariamo il pangrattato mescolato con un trito di prezzemolo, aglio , sale, pepe e olio.
Prendiamo il nostro pesce e lo ricopriamo con il pangrattato facendolo aderire bene.

Scaldiamo il nostro grill (elettrico,ma se è possibile meglio quello a carbonella da noi chiamato in dialetto fucon) e mettiamo a cuocere le alici dopo averle poste sulla graticola una accanto all’altra per pochissimo tempo (sui 10 minuti a parte circa).

Una volta cotte serviamo ben calde ( ecco perchè scottadito) con un contorno di insalata e limone da spruzzare sopra a piacere.

2013-03-13 17.08.28

Se vogliamo, invece di usare il grill, possiamo cuocere il nostro pesce al forno.
Prendiamo una teglia, la ungiamo con olio e disponiamo il pesce sempre ben disteso.
Altro filo di olio sopra e inforniamo a 180° per 20/30 minuti, fino a che il pangrattato non risulta dorato.
Questo modo mia mamma lo ha sempre chiamato sardoncini in arrosto segreto, accompagnato sempre da una fresca insalata o con patate arrosto.

sardoncini scottadito

firmaSeguimi anche nella mia pagina facebook di Giorno dopo giorno 

Precedente Gadget per Paprika e Cannella Successivo Gadget per mamma Leonilla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.