ARANCINE DOLCI, dal cuore al cioccolato fondente o nutella

Oggi prepariamo le arancine dolci buonissime, dal cuore di cioccolato fondente oppure nutella.
Questa è la variante Siciliana di quella salata, alla carne oppure al burro.
Ovviamente dal gusto molto diverso ma, altrettanto buona e irresistibile, ottima per una ricca colazione oppure per una merenda, noi oggi prepariamo la versione piccola, le arancinette, piccole come delle polpette.
Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi anche sulla mia pagina facebook, cliccando su In cucina con amore.

arancine dolci buonissime
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni30
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 lAcqua
  • 500 gRiso
  • 30quadretti di cioccolato fondente (oppure cucchiaini di nutella)
  • q.b.sale
  • q.b.Pangrattato
  • q.b.Olio di semi di arachide (per friggere)
  • q.b.Zucchero

ingredienti per la pastella

  • qualche manciata di farina 00
  • Acqua

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 2 Ciotole
  • Carta assorbente
  • 1 Tegame a bordi alti per friggere
  • 1 Schiumarola

Preparazione

  1. arancine dolci buonissime

    per preparare le arancine dolci buonissime, per prima cosa, trasferite sul fornello un tegame con un litro di acqua, salate ed aggiungete il riso.

    Lasciate assorbire tutto il liquido, avendo cura di mescolare ogni tanto per non far rapprendere il riso.

    Trasferite il riso in una ciotola e lasciatelo raffreddare per due ore.

    Nel frattempo prepariamo la pastella mettendo in una ciotola qualche manciata di farina ed un po’ d’acqua messa a filo, mescolate con una frusta deve risultare non molto densa.

    inumiditevi con dell’acqua le mani e formate delle piccole arancine, grandi quanto a delle polpette, create un incavo e posizionatevi il quadratino di cioccolato oppure un cucchiaino di nutella.

    Chiudete le palline, aggiungete del riso se necessario, e passatele nella pastella e successivamente nel pangrattato, compattando con le mani.

    Versate nel tegame l’olio ed una volta ben caldo friggete le arancine, devono essere ben dorate.

    Una volta cotte, aiutandovi con la schiumarola trasferitele su carta assorbente ed infine passatele nello zucchero.

  2. arancine dolci buonissime
3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da In cucina con amore

Mi presento, Sono Giorgio Raccuglia, classe 1976, nato a Termini Imerese prov. di Palermo. Amo cucinare e far cucinare, adoro il salato, il dolce, insomma mi piace il buon mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.