Crea sito

BIANCOMANGIARE, delicato dolce al cucchiaio siciliano

Oggi andremo a preparare un dolce siciliano buonissimo, il biancomangiare.
Un classico dolce al cucchiaio della nostra amata isola, la Sicilia.
Esistono tante varianti di questo dolce, in base alla provincia, c’è chi usa anche i canditi, chi lo lascia semplicemente bianco ed un pò di cannella, chi usa anche i biscotti e sopratutto le mandorle.
Noi oggi prepariamo la ricetta con biscotti, croccante di mandorle, cannella e scorza di limone grattugiata, un vero tripudio di sapori ma, semplicissima da preparare, ci vogliono solamente dieci minuti.
Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi anche sulla mia pagina facebook, cliccando su In cucina con amore.

dolce siciliano buonissimo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlLatte
  • 100 gZucchero
  • 50 gAmido di mais (maizena)
  • Scorza di limone ( biologico grattugiata)
  • 1 bustinaVanillina
  • q.b.Cannella in polvere
  • q.b.Torrone ( di mandorle o croccante di mandorle)
  • q.b.Cioccolato fondente (a scaglie)
  • 10Biscotti al cacao
  • 2 tazzeCaffè

Strumenti

  • 1 Stampo da budino
  • 1 Frusta a mano
  • 2 Ciotole
  • Pentola

Preparazione del biancomangiare

  1. dolce siciliano buonissimo

    Per preparare questo dolce siciliano buonissimo, per prima cosa versate nella pentola 400 ml di latte ed i restanti 100 ml in una ciotola dove setaccerete l’amido e mescolerete con una frusta e metterete da parte.

    Aggiungete al latte nel pentolino la scorza di limone grattugiata, lo zucchero e la vanillina e lasciate cuocere a fiamma moderata.

    Intanto che il latte nel pentolino si riscalda, aggiungete a filo il latte con l’amido messo da parte e mescolate di continuo con la frusta fino a quando il composto non si sarà addensato a sufficienza, 10 minuti circa.

    Toglietelo dal fuoco e sempre mescolandolo versatelo nello stampo da budino.

    Adesso inzuppate i biscotti nel caffè e poneteli sopra il composto nello stampo.

    Lasciate riposare almeno un’ora a temperatura ambiente e dopo, due ore in frigo.

    Estraete il bianco mangiare dello stampo da budino e cospargete con cannella, croccante di mandorle sminuzzato e scaglie di cioccolato.

    Conservate il biancomangiare in frigo e tirarlo fuori all’occorrenza.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da In cucina con amore

Mi presento, Sono Giorgio Raccuglia, classe 1976, nato a Termini Imerese prov. di Palermo. Amo cucinare e far cucinare, adoro il salato, il dolce, insomma mi piace il buon mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.