TORTA MIMOSA PICCOLA

Se in famiglia siete pochi, avete una tortiera da 20 cm e volete realizzare una deliziosa torta mimosa piccola, siete sulla pagina giusta.

La ricetta è molto semplice, ideale per i più imbranati in cucina e soprattutto adatta ai bambini perché priva di liquori.

Occorre realizzare un soffice pan di spagna, la crema pasticcera e la crema al latte. Può sembrare difficile ma vi piacerà così tanto che sarà la base per le vostre torte future.

TORTA MIMOSA PICCOLA
TORTA MIMOSA PICCOLA
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per il pan di spagna da 20 cm

4 uova
120 g farina 00
120 g zucchero
1/2 cucchiaino lievito in polvere per dolci (facoltativo)

Ingredienti per la crema pasticcera

2 uova
4 cucchiai zucchero
4 cucchiai farina 00
scorza d’arancia o di limone

Per la crema al latte

250 ml latte
75 g dolceneve paneangeli

Per farcire

1 confezione ananas, sciroppato

Passaggi

Prepariamo il pan di spagna

TORTA MIMOSA PICCOLA
TORTA MIMOSA PICCOLA

Con uno sbattitore elettrico oppure in una planetaria con le fruste, montare le uova con lo zucchero per circa 15 minuti. Quando saranno ben montate e spumosissime, incorporare la farina poco per volta e continuare a montare a bassa velocità per evitare che il composto si smonti. In alternativa, incorporare la farina utilizzando una spatola, facendo movimenti dal basso verso l’altro.

Se siete un pochino inesperti in cucina e avete paura che il pan di spagna si sgonfi, unite un cucchiaino di lievito per dolci e passa la paura.

Versare il composto in una tortiera da 20 cm unta e infarinata.

Cuocere in forno statico preriscaldato a 175° per circa 25-30 minuti. Lasciare raffreddare.

Prepariamo la crema pasticcera

In un pentolino unire le uova con lo zucchero, poi aggiungere la farina. Amalgamare con una frusta, versare pian piano il latte e mescolare facendo attenzione che non si formino grumi. Potete unire una scorzetta di limone o di arancia. Porre su fuoco basso e cuocere fino a quando la crema non si sarà addensata, girando sempre con un cucchiaio o una frusta manuale. Eliminare la scorzetta di limone o arancia, travasare in una coppa di vetro, coprire con pellicola per alimenti e lasciare raffreddare. Quando sarà fredda, aggiungere 5 fette di ananas sciroppate tagliate a pezzetti. Tenere da parte lo sciroppo in cui è contenuta l’ananas, che ci servirà dopo per bagnare il pan di spagna.

TORTA MIMOSA PICCOLA
TORTA MIMOSA PICCOLA

Prepariamo la crema al latte

TORTA MIMOSA PICCOLA
TORTA MIMOSA PICCOLA

Per realizzare la crema al latte che ci servirà per coprire la torta, occorre montare il latte con dolceneve Paneangeli. In pochissimo tempo otterremo la consistenza della panna montata.

Se non avete in casa dolceneve potete utilizzare 250 ml di panna fresca per dolci, montarla e utilizzarla per coprire la nostra mimosa.

Assemblare la torta mimosa

Tagliare il pan di spagna in 3 parti, mettere da parte il disco centrale che taglieremo in piccoli pezzi e utilizzeremo alla fine per coprire la torta.

Porre un disco di pan di spagna su un piatto e bagnarlo con lo sciroppo di ananas. Aggiungere la crema pasticciera con l’ananas, coprire con il disco di pan di spagna e bagnare anche questo con il restante sciroppo. Coprire la torta con la crema al latte o panna montata. Tagliare a quadratini o sbriciolare il disco di pan di spagna che avevamo messo da parte e disporlo sulla torta. Decorare con ananas sciroppate, se vi sono avanzate, altrimenti è già perfetta così.

Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.