Cipolle caramellate

Le Cipolle caramellate sono un contorno saporito e molto economico che si usa spesso per accompagnare carni o pesci. Potete anche semplicemente servirle su dei crostini abbrustoliti come antipasto. Insomma sono buonissime in ogni modo, con quel gusto agrodolce che a me piace tanto.

Cipolle caramellate

  • 550 g di cipolle rosse
  • 40 g di zucchero ( misto tra bianco e di canna oppure tutto bianco)
  • acqua
  • sale
  • aceto bianco

 

  1. Per prima cosa pelo bene le cipolle e le lavo, poi le affetto non troppo sottili.
  2. Le faccio cuocere in una padella con un filo d’olio aggiungendo circa mezzo bicchiere di acqua calda e qualche pizzico di sale 
  3. Le lascio appassire per circa 15-20 minuti, quando l’acqua si è un po’ ristretta unisco 2-3 cucchiai di zucchero misto tra quello bianco e quello di canna e mescolo bene . Aggiungo anche due dita di aceto bianco ( io lo metto in un in un bicchiere e lo doso cosi).
  4. .
  5. Mescolo bene alzando un filo la fiamma in modo che evapori la parte piu forte dell’aceto e poi abbassto e continuo la cottura per altre 15-20 minuti con il coperchio a me piacciono belle morbide quindi cuocio fino a quando nn diventano scure. In tutto ci vorranno dai 30 ai 45 minuti. Piu’ cuociono e piu’ risulteranno digeribili, basta stare attenti e mescolarle ogni tanto.
  6. Le Cipolle caramellate Sono deliziose da servire con delle bruschette croccanti, provatele!

 

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

Precedente Tortini di cioccolato dal cuore fondente Successivo Straccetti di pollo alle olive con cipolle caramellate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.