Crea sito

Linguine con pomodorini e capperi

Ecco uno di quei piatti che preparo, soprattutto a pranzo, quando il tempo è poco e bisogna fare tutto di corsa. Nel tempo che l’acqua della pasta impiega a bollire si prepara il condimento. Pochi minuti è il gioco è fatto, o meglio, il piatto è servito. 

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 glinguine
  • 10pomodori di Pachino
  • 1 cucchiainocapperi sotto sale
  • menta
  • basilico
  • 1 spicchioaglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

  1. Fate bollire l’acqua in una pentola. Nel frattempo versiate in una padella un filo d’olio e lo fate scaldare insieme ad uno spicchio di aglio a cui avrete tolto l’anima, per un minuto. Tagliate i pomodorini in quattro parti e aggiungeteli nella padella con due foglioline di menta. Passiate sotto l’acqua corrente i capperi e sciacquateli bene per togliere il sale in eccesso. Versateli nella padella, togliete l’aglio e fateli saltare aggiungendo un mestolo o due di acqua di cottura della pasta. Lasciate cuocere per cinque minuti mescolando spesso e versando un mestolo di acqua se risulterà troppo asciutto. Quando bolle, salate l’acqua della pasta rimanendo indietro un pochino con il sale perché i capperi risulteranno comunque salati. Scolate le linguine cotte e saltatele in padella con i pomodorini. Guarnite con due foglie di basilico.

/ 5
Grazie per aver votato!