Zuccotto gelato con girelle al cioccolato

Oggi la proposta è  facile ,facile e perfetta per le merende dei nostri ragazzi, sempre pronta per le fami improvvise ma ottima anche come fine cena per i piu golosi……è  uno zuccotto gelato che puo essere facilmente realizzato con delle tortine pronte oppure realizzato tutto dalle nostre manine , basta fare un rotolo di pan di spagna e farcirlo  a nostro piacimento e poi il gioco è  praticamente già  fatto…..

 

20150113_164133

2 rotoli di pan di spagna farciti  a nostro piacimento, io ho utilizzato il rotolo al cioccolato farcito al cioccolato per la  ricetta vedi qui o qui

2 barattoli di gelato pronto alla vaniglia o alla panna o alla crema, io ho utilizzato il gelato alla panna visto che  il rotolo era molto cioccolatoso (io ho usato la seconda delle mie ricette indicate)

Una volta pronti  gli ingredienti il gioco è  pressoché  fatto, si procede foderando con almeno 3 strati di pellicola una boule di vetro bella capiente, poi si taglia il rotolo a fette spesse un cm, ottenendo così  delle bellissime girelle, con queste farciremo la nostra boule coprendo bene tutti i buchini eventuali con le bricioline che si formeranno affettando il rotolo, una volta foderata tutta la boule, riempire il centro con il gelato, farcire e pressare bene, lisciare la superfice  e poi chiudere  il tutto con la pellicola che fuoriuscira’ dai bordi della boule, mettere il tutto in freezer a riposare per almeno 2 o 3 ore, una volta pronto girare la boule , scaldarla con le mani e aiutandosi con la pellicola sollevare il contenitore, il risultato sarà  sorprendente e bellissimo, decorare il contorno con ciuffetti di panna leggermente zuccherata e motata e servire a fette………..  🙂

 

dessert, dolci, Dolci al cioccolato, Dolci al cucchiaio, Dolci e desserts , , ,

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Bonnet classico con cacao e amaretti Successivo Sbrisolona con ricotta, amaretti e mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.