Plumcake salato brie e pancetta dolce

…..sempre sfiziose le preparazioni di pasticceria salata, perfette in mille occasioni, brunches ,  pranzi, cene…..merende sfiziose oppure anche solo gustose alternative al pane o i grissini in tavola, oggi ho voluto fare un plumcake salato  con degli ingredienti veramente golosi che piacciono sempre a tutti, parmigiano, fontina ,  brie  e pancetta dolce a cubetti….una combinazione favolosa , il procedimento, come tutti i plumcake salati è  facilissimo e veloce e non comporta tempi di attesa per la lievitazione che avverrà  direttamente in forno.

Ovviamente gli ingredienti poi potranno essere scelti a proprio gusto…

20161118_155720

Dosi per un plumcake  per 4 persone

180 grammi di farina

3 uova intere

100 grammi di latte

100 grammi di olio di semi di qualità

Sale q.b. a seconda degli ingredienti aggiunti

100 grammi di parmigiano grattugiato

100 grammi di fontina  tritata

100 grammi di brie a cubetti

1 bustina di lievito per torte salate

50 grammi di pancetta dolce a cubetti

Noci e mandorle  per guarnire in superficie

 

Prendere due ciotole e disporre in una tutti gli ingredienti liquidi, latte,olio,uova sbattute leggermente e nell’altra  versare gli ingredienti solidi, farina, lievito sale, versare adesso gli elementi liquidi in quelli solidi e mescolare ma senza insistere troppo, non importa se resteranno dei grumi, si scioglieranno in cottura e lasceranno soffice il plumcake senza renderlo gommoso, aggiungere ora i formaggi tritati , la pancetta e poi anche il brie a cubetti mescolare ancora e poi disporre il composto in un contenitore da plumcake foderato con della carta forno. Sbriciolare grossolanamente in superficie noci e mandorle a piacere.

 

Infornare in forno caldo statico per 30 minuti circa a 180 gradi, aspettare che cresca bene con la classica spaccatura al centro e ben dorato, poi effettuare la prova stecchino prima di sfornare, se in cottura dovesse scurirsi  troppo  coprire  con un foglio di carta forno.

Precedente Pizza low carb con il cavolfiore Successivo Spalla di maiale arrosto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.