Millefoglie alla crema chantilly e lamponi

…………….finalmente è tempo di lamponi, se ne trovano di enormi e bellissimi , e anche gustosissimi, così non ho resistito e ne ho presi un bel  po’……….a questo punto che fare, ovviamente una bella torta, ma non la solita crostata con la crema, facciamo un bel millefoglie  con una ricca crema chantilly impreziosita da questi bellissimi frutti, e allora per domenica un bel dolce come allegro fine pasto…………..

millefoglie ai lamponi e chantilly

 

dosi per la mia tortina da 20 cm di diametro circa

3 rotoli di pasta sfoglia pronta stesa (per farla in casa clicca qui)

1 lt di crema pasticcera (per la procedura vedi qui) da fare con

1 lt di latte intero fresco

6 tuorli grandi

200 grammi di zucchero semolato fino

80 grammi di amido di mais

i semi di mezza bacca di vaniglia, o 1 bustina di vanillina

500 grammi di panna liquida fresca da montare

50 grammi di zucchero per dolcificare la panna

zucchero semolato q.b per la sfoglia in cottura

bianco d’uovo per spennellare la sfoglia in cottura lamponi

procedere con la stesura della pasta sfoglia e la preparazione dei tre dischi con la misura che si preferisce, io questa volta ho fatto una torta piuttosto piccola, da consumarsi subito, fresca e fragrante , il mille foglie si sa è buono appena fatto……………… bucherellare le sfoglie

millefoglie li lamponi e chantilly 003

e spennellarle con il bianco d’uovo che vi avanzerà dalla preparazione della crema pasticcera, spolverare i dischi di zucchero semolato ed infornare a forno caldo a 180° per almeno 15 /20 minuti, e comunque fino a quando le sfoglie non saranno belle dorate e croccanti, se durante la cottura, malgrado i buchini, le sfoglie dovessero gonfiarsi, bucarle ancora con i rebbi della forchetta e a metà cottura aggiungere ancora un po’ di zucchero che farà si che le sfoglie risultino lucide croccanti e più impemeabili poi all’umidità della crema e il dolce rimarrà croccante più a lungo.

millefoglie ai lamponi e chantilly 005

Una volta cotte, sfornarle e farle raffreddare su una gratella. nel frattempo preparate la crema e montate la panna aggiungendo lo zucchero indicato nella ricetta, tenere da parte un po’ di panna ed il resto mescolatelo alla crema pasticcera non appena si sarà raffeddata.

Passare adesso alla composizione del dolce farcendo i dischi di pasta sfoglia con la crema chantilly e i lamponi precedentemete mondati ,

millefoglie ai lamponi e chantilly 006

lavati ed asciugati con della carta casa. Concludere con l’ultimo strato di crema e i lamponi al centro e poi decorare con dei fiocchetti di panna e altri lamponi. Mettere il dolce in frigorifero fino al momento di servirlo, ma non comporlo comunque troppo in anticipo rispetto al momento del servizio, massimo un paio d’ore, il dolce manterrà così tutta la sua fragranza e croccantezza.

millefoglie ai lamponi e chantilly

Precedente Formaggio ,tipo robiola, fatto in casa Successivo Lonza di maiale ripiena, al latte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.