Crumble di mele e lamponi classico

Questa è  una torta classica della tradizione anglosassone, ne esistono molte varianti in base alla frutta che utilizziamo per realizzarla, ma le mele ed i lamponi restano gli ingredienti  per eccellenza  per questo dolce.

Sono molto buone ed interessanti anche le versioni con pere e cioccolato, pesche ed amaretti, fichi e altra frutta, insomma ci si può  sbizzarrire in base alla stagione  e ai propri gusti.

20150223_164700

Dosi per una tortiera da 28 cm circa

 

1 kg di mele renette

200 grammi di lamponi

300 grammi di farina

150 grammi di zucchero

150 grammi di burro freddo  a cubetti

sale

vanillina

buccia di limone

 

Come prima cosa mondare e tagliare a cubetti le mele, metterle in una ciotola aggiungervi i lamponi rapidamente lavati con delicatezza ed asciugati bene, mescolare con delicatezza con le mani, aggiungere la buccia del limone grattugiata.

Passare adesso alla realizzazione  del crumble, ovvero le briciole di pasta che formeranno quella deliziosa crosticina di biscotto friabile sopra la torta.

 

Mettere nella planetaria con la foglia tutti gli ingredienti,  compresi il sale e la vanillina, azionare la macchina molto lentamente e fare mescolare il tutto, si otterrà  una massa di briciole man mano sempre più  grandi, appena si ottengono delle belle briciole grandi come piselli fermare la macchina. Lo stesso rusultato si potrà  ottenere anche a mano, lavorando , il più  possibile con le mani fredde,  tutti gli ingredienti  con la punta delle dita con pazienza e costanza, ci vorrà  un po.

 

 

Ungere la tortiera con del burro, disporvi la frutta e ricoprire poi il tutto con la sbriciolata, coprire bene e lasciare arioso il composto.

 

Infornare a 180 gradi per 40 minuti circa

 

Servire sia calda che tiepida e anche fredda, perfetta con una pallina di gelato alla crema o alla vaniglia.

 

 

dessert, dolci , , , ,

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Rotolo di frittata con zucchine e crema di zucchine Successivo Torta Nutellotta con granella di nocciole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.