Torta Nutellotta con granella di nocciole

……questa torta si fa praticamente da sola, con pochissimi ingredienti e in un attimo, d’altronde è  a base di Nutella, un ingrediente che anche da solo fa festa!!!

 

20150224_172523

Dosi per una tortiera da 28 cm5

600 grammi di nutella

4 uova medie

140 grammi di farina

1 cucchiaino di bicarbonato

 

Per la decorazione

granella di nocciole tostata

nutella

zucchero a velo

 

Mettere nella planetaria , o in una ciotola , le uova e lavorarle leggermente con la frusta, aggiungere la nutella e montare bene il tutto, a questo punto aggiungere la farina ed il bicarbonato setacciati e mescolare con una spatola amalgamando , anche sommariamente come per i muffins , non lavorare troppo perché  altrimenti il dolce risulterà  troppo duro.

 

Mettere il composto nella teglia unta di burro ed infarinata, infornare a forno caldo a 200 gradi , forno statico per 15 minuti circa, poi abbassare a 180 gradi , con funzione ventilata, per altri 15 minuti, se il dolce si dovesse colorare troppo coprire la torta con un foglio di carta forno.

Prima di sfornare effettuare la prova stecchino nella parte centrale della torta, si dovrà  essere asciugata e rassodata, ma rimarrà  comunque umida, così  deve essere, non fatela cuocere troppo altrimenti sarà  secca ed amara.

Sfornare, e fare raffreddare, poi sformare e decorare con la granella e lo zucchero a velo, per fafe aderire la granella ai bordi della torta spalmare uno strato di nutella e poi spolverare con la granella che rimarra attaccata.

 

 

 

dolci, Dolci al cioccolato , ,

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Crumble di mele e lamponi classico Successivo Crostata morbida con marmellata di albicocche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.