Crea sito

Torta di rose a cuore- con olio EVO



Torta di rose a cuore con confettura.
Una torta di rose creata con un sofficissimo pan brioche a lunga lievitazione, formato da tanti piccoli rotoli farciti che ricordano la forma delle rose. Un impasto base arricchito da olio extra vergine d’oliva ed una farcitura di confettura di frutti di bosco che lo renderà molto goloso. Un dolce soffice e profumato ottimo sia per la colazione che per la merenda, realizzato a forma di cuore, molto romantico e dolce dire così potete realizzarlo anche in occasione di avvenimenti importanti o per le famose ricorrenze di San Valentino o la Festa della Mamma. Un po’ di pazienza e manualità e sfornerete questa delizia!

torta di rose a cuore
  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina Manitoba
  • 120 gLatte (tiepido)
  • 5 gLievito di birra fresco
  • 60 gZucchero
  • 30 gOlio extravergine d’oliva (o di semi)
  • 1Uova (grande o 2 piccoli)
  • 1 bustinaVanillina
  • 150 gConfettura di frutti di bosco
  • 1 bicchierinoAcqua (o latte)
  • 1 cucchiainoZucchero

Preparazione

  1. torta di rose a cuore

    1. Iniziate a realizzare la torta di rose a cuore partendo dall’impasto base. In una ciotola o nella planetaria versate il latte leggermente tiepido, parte dello zucchero e il lievito di birra. Mescolate per far sciogliere il tutto. Aggiungete ora l’olio, la parte restante di zucchero, l’uovo, la vanillina e un po’ di farina. Mescolate creando una pastella e lasciate riposare 10 minuti in modo da far attivare il lievito. Trascorsi questi minuti versate la farina restante, poco per volta, iniziando ad impastare energicamente per circa 15 minuti, fino a creare un panetto morbido e leggermente appiccicoso.

    2.Trasferite questo panetto in una ciotola, coprite con pellicola ed un canovaccio e fate lievitare fino al raddoppio in un luogo caldo (circa 5 h). Una volta raddoppiato di volume, adagiate il lievitato su una spianatoia leggermente infarinata e con un mattarello stendetelo ricavando un grande rettangolo.

    3. Spalmate ora la confettura di bosco su tutta la superficie, dopodiché  arrotolate l’impasto dal lato lungo verso il lato lungo. Ora, partendo da un’estremità, tagliate il rotolo ricavando dei pezzetti larghi circa 5cm.

    4.Prendete uno stampo a cuore di medie dimensioni e foderate con carta forno; disponete i pezzetti su tutto lo stampo, posizionandoli uno accanto all’altro con la parte farcita in superficie (si deve vedere la confettura).

    5.Coprite nuovamente con pellicola e canovaccio e fate lievitare in un luogo caldo per altre 6/7 h, fino al raddoppio del volume. Completata la lievitazione, preparate un bicchierino con acqua e zucchero e spennellate la superficie con questo liquido.

    6.Infornate a 180° per circa 40 minuti in forno statico o ventilato, coprite la superficie con alluminio negli ultimi 15 minuti di cottura per evitare che si bruci. Sfornate, fate freddare, spennellate nuovamente con acqua e zucchero e servite.  

NOTE

La torta di rose a cuore si conserva in un luogo caldo ed asciutto per circa 2-3 giorni. Vi consiglio di preparare questo lievitato nelle prime ore del pomeriggio, in modo da effettuare la seconda lievitazione durante tutta la notte. Potete usare lievito di pasta madre o lievito di birra secco, oppure aumentare la dose di lievito di birra per accelerare la lievitazione (max 10 gr). Potete farcire con qualsiasi confettura o crema. L’olio evo può essere sostituito da olio di semi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.