Cake variegato ricotta e miele

Cake variegato ricotta e miele

cake variegato 013

 

CAKE VARIEGATO CON RICOTTA MIELE E FARINA DI RISO

In occasione dell’ International No Diet Day ho voluto prepare un dolcetto . Una torta semplice, come sono  quelle che prediligo , adattissime per la prima colazione o la merenda dei bambini.

Questa giornata per me ha un valore speciale. Mi infastidisco un pò se la si vede come la gionata delle abbuffate ”legalizzate”, del tipo oggi non sto a dieta e mi strafogo.

Io le attribuisco questo significato: mangiamo in maniera equilibrata, un pò tutto, carne , pesce, carboidrati, fibre , vitamine, etc con moderazione. Accettiamo il nostro corpo non sempre da top model , puntiamo alla serenità e non alla perfezione.

La torta è molto leggera, friabile e fresca. Ho usato la ricotta piuttosto che troppo burro, la farina di riso ed il miele con lo zucchero di canna.

cake variegato 005

Cosa serve:

  • 200 g di farina di riso
  • 200 g farina 00
  • 75 g miele
  • 75 g zucchero di canna
  • 50 g burro
  • 80 ricotta
  • 3 uova (dividere tuorli ed albumi)
  • cacao in polvere q.b.
  • 1 bicchiere di latte parzialmente scremato
  • una bustina di lievito

Ho fatto così:

Lavorare a pomata il burro ammorbidito con la ricotta , il miele e lo zucchero di canna. Aggiungere i tuorli uno alla volta e continuare a lavorare. Aggiungere le farine e quindi gli albumi montati a neve. Sciogliere il lievito nel latte tiepido. Lavorare brevemente.Versare più della metà dell’impasto in uno stampo da plum cake precedentemente imburrato ed infarinato. Aggiungere un pò di cacao all’impasto rimasto ed amalgamare. Versare l’impasto al cacao sull’altro. Infornare a 180 per 30 minuti.

Sul mio blog ci sono tantissime Cake facili e golose nonchè molto raffinate 😉 …al caffè, al cioccolato, al cappuccino e nutella, con farina integrale e miele,etc. , ciambella bicolore.

Se la mia proposta ti piace, continua a seguirmi. Clicca qui

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Filetti di merluzzo su fonduta di pomodoro Successivo Crostata ai frutti di bosco e crema chantilly

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.