Crostata ai frutti di bosco e crema chantilly

Crostata ai frutti di bosco e crema chantilly

crostata frutti di bosco 001

Ho preparato questa torta magnifica per bellezza , colori e sapore, per il compleanno di mio padre. La trovo buonissima e di grande effetto. Unisce la golosità della frolla al sapore unico  dei frutti di bosco freschi e alla volottuosità della crema chantilly.

La frolla può essere preparata in anticipo ed aspettare  tranquillamente in freezer l’occasione buona per essere utilizzata. La stagione primaverile ci consente di abbinarla ai frutti di bosco freschi ( che io adoro). La crema potrà essere una semplice crema pasticcera o una più golosa e festaiola crema chantilly.

Prepariamola al mattino per la sera o anche già al giorno prima , in modo che la frolla pur mantenendo la sua friabilità , assorba, ammorbidendosi, la crema che vi avremo spalmato sopra. La guarnizione con la frutta potrà essere fatta anche più tardi.

crostata frutti di bosco 003

Cosa serve:

Per la frolla

  • 125 g burro
  • 100 g zucchero a velo
  • un pizzico di sale
  • 250 g farina
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di latte freddo
  • scorza grattugiata di un limone

Per la crema chantilly

  • 210 ml latte
  • 90 ml latte per panna
  • 3 tuorli
  • 18 g maizena
  • 90 grammi zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 140 g panna fresca

Per la guarnizione

  • 1 cestino di fragole fresche
  • 1 cestino di more
  • 1 cestino di lamponi
  • zucchero a velo, a piacere

Ho fatto così:

Imburrare una tortiera di circa 28 cm. Lavorare il burro morbido con lo zucchero ed il sale, poi la farina,la scorza di limone, la vaniglia ed i tuorli. Lavorare velocemente, aggud cucchiai di latte o di acqua per amalgamare. Avvolgere l’impasto a cui avremo dato la forma di palla in pellicola trasparente. Conservare in frigo per almeno 1 ora. Poi tiratela fuori e rivestiteci la tortiera da mettere in freezer per un’altra ora ( o per quanto volete).

Cuocere in forno finchè è dorata (170 gradi per 18-20 MIN).

PER LA CREMA. Mettiamo a bollire il latte e la panna con un cucchiaino di vaniglia. Nel frattempo montiamo BENISSIMO i tuorli con lo zucchero. Uniamo la maizena e mescoliamo.

Quando il latte sta per raggiungere il punto di ebollizione versiamo il composto montato e NON GIRIAMO assolutamente. Aspettiamo qualche secondo che il latte inizi a ribollire dai bordi.

State tranquilli che non si atteccherà al fondo perché le uova montate hanno incorporato aria e GALLEGGERANO sul latte. Alzate un pochino la fiamma e iniziate a frustare. E MAGIA, tempo 20 seconti la crema è pronta.

Lasciamo raffreddare ed incorporiamo delicatamente con un cucchiaio la panna montata.

Versare la crema chantilly sulla frolla . Solo alla fine decorare a piacere con i frutti di bosco o altra frutta fresca.

Se la mia proposta ti piace continua a seguirmi , clicca qui.

Vedi anche Tiramisù alle fragole, Torta di ricotta con fragole e torta di fragole

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Cake variegato ricotta e miele Successivo Torta al caffè

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.