Barchette di zucchine ripiene vegetariane

Le barchette di zucchine ripiene vegetariane che ti propongo oggi sono un secondo sfizioso e leggero quando hai voglia di assaporare qualcosa di buono, semplice e genuino.

Le barchette di zucchine vegetariane si preparano in poco tempo, al resto ci pensa il forno. Infatti non occorre sbollentare le zucchine prima della cottura al forno grazie a un trucchetto molto furbo 🙂

Io adoro le zucchine e ho voglia di prepararle sempre in tanti modi poiché hanno un gusto delicato  e si abbinano perfettamente con moltissimi tipi di ingredienti.

Per svuotare le zucchine dalla loro mollica ti consiglio di acquistare, se non lo possiedi ancora, uno svuota verdure per poter realizzare a casa propria velocemente e senza fatica svariati tipi di verdure ripiene. Ecco il link.

Ed eccoci alla ricetta, buona lettura e preparazione attraverso la mia ricetta con spiegazioni e foto passo passo!

Barchette di zucchine ripiene vegetariane
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 pezzi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Zucchine (grandi) 4
  • Uova 1
  • Pomodorini 8
  • Formaggio (tipo Galbanino) 4 fette
  • Basilico 4 foglie
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Pangrattato q.b.

Preparazione

  1. Lava le zucchine, spuntale e tagliale in due metà nel senso della lunghezza.

    Barchette di zucchine ripiene vegetariane
  2. Scava le zucchine con uno svuota verdure o con un coltello e taglia a cubetti la mollica interna.

    Barchette di zucchine ripiene vegetariane
  3. Poni la mollica delle zucchine in una padella con un filo di olio e un bicchierino di acqua in modo che appassisca.

  4. Una volta che la mollica sarà appassita e l’acqua di cottura sarà assorbita sala e pepa  a piacimento e lascia intiepidire.

  5. Nel frattempo in un piatto sminuzza il basilico e taglia a cubetti i pomodorini e il formaggio.

    Barchette di zucchine ripiene vegetariane
  6. Ora unisci in una ciotola l’ uovo sbattuto con una forchetta, il basilico, la mollica della zucchina intiepidita e i pomodorini e il formaggio e infine mescola.

    Barchette di zucchine ripiene vegetariane
  7. Mescola e regola di sale e se il composto dovesse risultare troppo denso aggiungi del pangrattato.

    Barchette di zucchine ripiene vegetariane
  8. Fodera con carta da forno una pirofila e versa al suo interno 2 bicchieri d’acqua.

    Adagia dunque al suo interno le barchette di zucchine e spruzza su di esse un po di olio EVO per poi lasciare cuocere in forno statico a 180° per circa 45 minuti.

    Barchette di zucchine ripiene vegetariane
  9. Sforna le barchette di zucchine ripiene vegetariane e lasciale intiepidire prima di gustarle.

    Buon appetito!

Note

Secondi piatti

Informazioni su Dabincucina

Il mio nome è Danila, ho 29 anni, una laurea in Psicologia e un sogno nel cassetto: condividere la mia passione per la cucina. Non cucina di alta classe; solo cose semplici che diventano buone con la voglia di riuscire a fare bene e vedere negli altri la gioia negli occhi di quel che ho preparato. Perché la cucina non è solo nutrirsi, ma anche il desiderio di stare insieme e di convivialità a tavola.

Precedente Muffin con granella di zucchero alla vaniglia Successivo Pasta frolla facile e friabile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.