Crea sito

AGNELLO AL FORNO CON PATATE, PISELLI E POMODORINI

L’agnello al forno con patate, piselli e pomodorini è un tipico piatto che si prepara alla domenica di Pasqua o anche da preparare per una classica domenica in famiglia. È un secondo piatto facile da preparare e l’abbinamento con le patate, piselli e pomodorini attenua il gusto selvatico dell’agnello rendendo il piatto più delicato e saporito. Preparato in questo modo otterrete un agnello al forno morbido, succoso e profumato. 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Pezzi di agnello
  • 600 gPatate
  • q.b.Rosmarino
  • q.b.Pepe in grani
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 1 cucchiaioAceto
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Piselli
  • 10Pomodorini
  • 40 gPecorino
  • 20 gParmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Cipolla

Preparazione

  1. Per prima cosa, mettete a marinare l’agnello mettendolo in una ciotola con rosmarino, pepe in grani, 1 bicchiere di vino bianco, 1 cucchiaio di aceto e 2 bicchieri di acqua.

    Lasciatelo marinare per una mezz’ora.Nel frattempo, pelate le patate, tagliatele a pezzettini e mettetele in ammollo nell’acqua per rimuovere l’amido.

    Successivamente scolatele e tamponatele per asciugarle. 

  2. Trascorso il tempo della marinatura trasferite la carne d’agnello in una teglia oleata e salate la carne. In una ciotola mettete le patate a pezzettini, l’olio, il sale, la cipolla a pezzettini, i piselli, il pecorino, il parmigiano,i pomodorini tagliati e il rosmarino. Amalgamate gli ingredienti e adagiate il tutto sulla carne e coprite con un filo d’olio.

    Cuocete in forno a 180 °C per 40 minuti, girando a metà cottura. 

    Il vostro agnello al fono è pronto per essere impiattato.

/ 5
Grazie per aver votato!