Crea sito

BRACIOLE AL SUGO

Le braciole al sugo sono facili da preparare e a Napoli, di domenica, non possono mancare nel ragù. Sono molto gustose formate da involtini di carne bovina ripiene di uva passa, pinoli, prezzemolo e pepe.
Le braciole vengono cotte nel sugo con il quale potete condire anche la pasta. 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 fetteCarne (palettina, scamone)
  • 10 gPinoli
  • 10 gUva passa
  • q.b.Pepe
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1/2Cipolla
  • q.b.Sale
  • q.b.Basilico
  • 750 gPassata di pomodoro

Strumenti

  • Spiedini piccoli

Preparazione

  1. Adagiate le fette di carne su un tagliere e battele leggermente con un batticarne. Spolverizzate le fettine di carne con il pepe e un pizzico di sale, unite in alto al centro il prezzemolo a pezzetti, i pinoli e l’uvetta lasciando liberi i bordi della carne. Chiudete le fette arrotolandole come un involtino e sigillatele inserendo 4 piccoli spiedini in maniera trasversale nella braciola. 

  2. In una pentola fate soffriggere la cipolla tagliata a pezzettini nell’olio ex vergine di oliva. Mettete poi le braciole nella pentola e fatele rosolare. Aggiungete ora la passata di pomodoro, il sale e il basilico e una tazzina di acqua. Amalgamate il tutto e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere le braciole al sugo  a fiamma bassissima per almeno due ore. Una volta pronto il sugo potete cuocere della pasta da condire con il sugo delle braciole e utilizzate quest’ultime come secondo piatto.

/ 5
Grazie per aver votato!