Tortini di sfoglia alla parmigiana

Volete un modo alternativo per utilizzare la pasta sfoglia ed avete delle melanzane da far fuori? Allora questa ricetta di tortini di sfoglia alla parmigiana è quello che fa per voi. Velocissimi da preparare e con mille varianti così da permettervi di utilizzare ciò che avete in casa! Io li ho preparati con melanzane e caciocavallo ma potete realizzarli allo stesso modo sostituendo il caciocavallo con della provola affumicata ad esempio o con della fontina o qualsiasi altro formaggio vi piaccia. Potete anche realizzarli con delle melanzane fritte anziché cotte in padella come ho fatto io…in questo modo saranno ancora più gustosi ( anche se meno ‘light’). Questo piatto si presta benissimo ad essere un antipasto ma se abbinato ad un primo corposo può essere perfetto anche come secondo, magari accompagnato da un’insalatina leggera. In ogni caso, vista la facilità e la velocità di preparazione, sono certa che questa ricetta vi piacerà e che la rifarete molte volte!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 200 gmelanzane
  • 100 gpassata di pomodoro
  • 40 gcaciocavallo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1/2cipolla
  • q.b.sale
  • q.b.Paprica
  • 30 gParmigiano Reggiano DOP (va bene anche pecorino)

Preparazione tortini di sfoglia alla parmigiana

  1. Lavate e mondate le melanzane e tagliatele a cubetti di circa 1 cm

  2. Mettete le melanzane in una casseruola dove avrete precedentemente fatto soffriggere la cipolla con l’olio

  3. Aggiungete un po’ di sale e fate cuocere 5 minuti a fuoco basso

  4. Mettete un coperchio e fate cuocere ancora sempre a fiamma bassa ed aggiungendo un goccio d’acqua se vi sembra che si siano asciugate troppo

  5. Aggiungete la passata di pomodoro e lasciare cuocere ancora 10/15 minuti

  6. Stendete la sfoglia e ricavare 6 tondi con una tazza di diametro di circa 6 cm

  7. Ricavate altri 6 tondi con un bicchiere di diametro di circa 4 cm

  8. Allargate i tondini con i polpastrelli così da renderli più sottili e facilitarne la cottura

  9. Prendere gli stampini e spennellateli internamente con un po’ di olio

  10. Mettete dentro alle formine i tondini più larghi e schiacciateli bene soprattutto sui lati così da creare più spazio da riempire con il ripieno

  11. Riempite le formine con le melanzane e spolverate con un po’ di parmigiano

  12. Ponete sopra alla farcia di melanzane anche il caciocavallo

  13. Chiudete le formine con i tondini più piccoli e schiacciate bene i lati così da parli appiccicare alla parte inferiore di sfoglia

  14. Con una forchetta bucherellare la superficie dei tortini e poi spennellatela con un filo d’olio, della paprica e del parmigiano come mostrato in foto

  15. Mettete i vostri tortini in forno caldo statico a 180 gradi e fate cuocere per circa 15/20 minuti coprendoli in superficie se si scuriscono troppo

  16. Ecco i vostri squisiti tortini da gustare appena si saranno intiepiditi

Variazioni

Come anticipato, questi tortini di sfoglia potete realizzarli con una farcia differente ad esempio friggendo le melanzane per poi aggiungerle al sugo già in cottura, oppure potete sostituire le melanzane con delle zucchine, anch’esse cotte in padella https://blog.giallozafferano.it/cucinarteconkatia/zucchine-trifolate/ o fritte. Inoltre, io ho usato il caciocavallo ma voi potete usare mozzarella, scamorza, fontina o qualsiasi altro formaggio che si fonda in cottura! Anche in superficie, io ho usato della paprica ma voi potete spennellare con un tuorlo d’uovo e magari metterci del sesamo o semi di papavero

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.