Focaccia con base ai cereali formaggio e mortadella

La focaccia con base ai cereali formaggio e mortadella è una cosa pazzesca per quanto è buona! Un impasto morbido, profumato, rustico perfetto per accogliere un salume profumato come la mortadella. Ideale per una cena in compagnia o anche da servire come aperitivo. Poi potete preparare e cuocere la base in anticipo e condirla al momento di servire! E ora fatevi conquistare da questa meraviglia! A, dimenticavo, non dovete impastare a mano, vi basterà un cucchiaio!

Focaccia con base ai cereali | La cucina di nonna Lina
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo20 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni1 focaccia
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti la focaccia con base ai cereali

  • 300 gfarina ai cereali
  • 200 gacqua
  • 30 golio extravergine d’oliva
  • 5 gsale fino
  • 2 glievito di birra fresco
  • 1 pizzicozucchero

Ingredienti per il condimento della focaccia con base ai cereali

  • 120 gmortadella (a fette)
  • 100 grobiola (io ne ho usata una senza lattosio)
  • 2 gsale grosso
  • 1 cucchiainoolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaioerba cipollina (essiccata)

Strumenti utili per realizzare la Focaccia con base ai cereali

  • Contenitore (con coperchio a chiusura ermetica)
  • Cucchiaio
  • Bilancia pesa alimenti
  • Teglia di forma rotonda antiaderente da 26 cm

Preparazione la focaccia con base ai cereali formaggio e mortadella

  1. In un contenitore versate la farina, l’olio e l’acqua in cui avrete sciolto zucchero e lievito, mescolate con l’aiuto di un cucchiaio (sarà un impasto molto morbido da non impastare con le mani).

  2. Aggiungete il sale e continuate a mescolare con il cucchiaio per pochi minuti, dopo di che chiudete col coperchio e lasciate riposare.

  3. Adesso iniziate con le pieghe, dopo 30 minuti di riposo, aiutandovi con il cucchiaio, fate una sorta di pieghe girando l’impasto, ripetete questa operazione per 4 volte sempre ogni 30 minuti.

  4. Dopo l’ultimo giro di pieghe (saranno trascorse circa 2 ore dall’inizio impasto) mettete il contenitore in frigo per 15 ore circa e lasciatelo riposare li, lui maturerà li tranquillo senza che dovete far nulla.

  5. Trascorso il riposo in frigo tiratelo fuori e fatelo stare 1 ora a temperatura ambiente.

  6. Trascorso il tempo a temperatura a ambiente stendetelo nella teglia oleata e allagatelo con le mani fino ad arrivare quasi ai bordi (ancora non sarà molto elastico), dopo di che mettete 2 ore a lievitare nel forno spento e chiuso.

  7. Trascorse le 2 ore tirate la teglia fuori dal forno, accedente il forno alla massima temperatura e intanto che sis calda allargate l’impasto bene fino ai bordi (ora sarà diventato molto malleabile), condite con olio, sale e erba cipollina e infornate.

  8. Cuocete per 30 minuti ma controllate sempre la cottura perché ogni forno è diverso dall’altro! Una volta cotta sfornatela.

  9. Quando la focaccia sarà tiepida potete farcirla spalmando la superficie con la robiola e mettendo la mortadella, sarete inebriati dai profumi dell’impasto e della mortadella che insieme creano un mix pazzesco!

CONSIGLI UTILI

  1. Potete preparare la base in anticipo e condirla al momenti di servirla, vi basterà solo passarla qualche minuto nel forno tiepido!

  2. Anzi che una focaccia unica potete fare tante mini focacce mono porzione.

  3. Una volta che la base è cotta e ben fredda potete anche congelarla per averla sempre pronta, vi basterà tirarla fuori dal freezer la sera per la mattina o la mattina per la sera.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.