Caramelle su stecco al limone

Le caramelle su stecco al limone sono dei deliziosi mini dolcetti che piacciono a grandi e piccini, si preparano con pochissimi ingredienti e sono perfetti anche come regalo home-made. Oltre che al limone si possono aromatizzare come più vi piace, a fine articolo troverete alcuni consigli su come poterle aromatizzare! E ora bando alle ciance e in cucina!

caramelle su stecco | La cucina di nonna Lina
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni12 caramelle
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana
38,43 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 38,43 (Kcal)
  • Carboidrati 10,03 (g) di cui Zuccheri 9,96 (g)
  • Proteine 0,01 (g)
  • Grassi 0,00 (g) di cui saturi 0,00 (g)di cui insaturi 0,00 (g)
  • Fibre 0,00 (g)
  • Sodio 1,98 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 10 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 80 gzucchero di canna
  • 40 gzucchero
  • 1 cucchiainosucco di limone
  • 3 cucchiaiacqua

Strumenti

  • 1 Stampo per caramelle con stecchi incorporati
  • 1 Pentolino
  • 1 Cucchiaio

Preparazione

  1. In un pentolino antiaderente versate i due zuccheri e l’acqua e fate andare a fiamma bassa mescolando.

  2. Quando vedete che lo zucchero si sta sciogliendo bene aggiungete il succo di limone e continuate a mescolare fino a quando il composto prende un bel colore dorato, spegnete il fornello.

  3. Nel frattempo che lo zucchero si scioglie bene preparatevi gli stampini in silicone (anche più di uno se ne trovate di piccolissimi) con dentro lo stecco e versate il composto di zucchero, fate molta attenzione a non scottarvi e riempite gli stampi fino al bordo.

  4. Facendo molta attenzione spostateli in luogo asciutto in modo che possano raffreddarsi.

  5. Una volta che le caramelle su stecco sono completamente fredde potete estrarle dalle forme e usarle e voilà il gioco è fatto.

CONSIGLI UTILI E VARIANTI

  1. questa ricetta delle caramelle su stecco è la base, se volete potete arricchirle con altro, per esempio noci tritate e tostate, zuccherini, uvetta, pezzettini di cioccolato, cannella, buccia di agrumi, pezzetti di zenzero (magari allo zenzero non datele ai bimbi piccoli). Queste sopra sono golose alternative, se volete regalarli confezionateli dentro a del cellophane e chiudete con un fiocchettino, i bimbi li potranno mangiare così con lo stecco e i grandi possono usarli per addolcire le loro bevande calde usando lo stecco come cucchiaino!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.