Crea sito

Mezzelune al farro con “cuor di mela”

Essì….vi toccheranno parecchi dolci sul mio blog, perchè ci siamo rimessi a dieta dopo le feste, quindi la mia arte culinaria si può sfogare solo per quanto riguarda la colazione della mattina!
Questa è una ricetta che ho visto sul libro delle ricette con la nutella, ma molto molto modificata, che alla fine non è più nemmeno lei!

Ricetta per circa 15 mezzelune

150 g. di farina di farro
100 g. di farina manitoba
120 g. di zucchero semolato
3 albumi
1/2 limone
120 g. di burro
1 pizzico di sale

per la decorazione:

zucchero a velo q.b.

Per il ripieno:

marmellata di mele golden

Mettere tutti gli ingredienti dell’impasto nel bicchiere del robot da cucina, con le lame di plastica ed ottenere la consistenza tipo di una frolla.
Formare una palla e metterla in frigo, dentro ad un sacchetto di plastica per alimenti.
Tenerla in frigo almeno 1 ora.
Accendere il forno a 180 gradi.
Mettere la pasta sulla spianatoia infarinata e stenderla con il mattarello allo spessore di mezzo centimetro circa.
Con un tagliabiscotti ritagliare i cerchi di pasta e mettere al centro un cucchiaino di marmellata.
Chiudere il cerchio a metà a pressare bene il bordo.
Cuocere per circa 15/20 minuti.
Una volta raffreddate, spolverizzare le mezzelune di zucchero al velo.

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

25 Risposte a “Mezzelune al farro con “cuor di mela””

  1. Ehm…ma la troverò alla Cooopp la farina de farro?Sabato guardo,devo cercare anche quella di Kamut.Mah.Sperèm.

  2. Ma quanti bei complimenti…grazie! rendono la mia dieta meno triste!Ale alla coop c’è di sicuro la farina di farro..poi se trovi quella dell’alce nero è fantastica…comunque puoi anche fare tutto solo con farina bianca o al posto del farro mettere quella integrale…insomma a piacere!Marty

  3. queste mezze lune sono perfette per la colazione…hai evitato anche l’uovo…però che dici…un pò di nutella al posto della marmellata? no? e vabbè:-) un bacioAnnamaria

  4. Che buone Martina!!!Anche qui tutti a dieta….almeno per tutto il mese….però non ci avevo pensato che al mattino un dolcetto ce lo possiamo concedere…piuttosto che le tristissime fette biscottate :-/Un abbraccio

  5. Cara Martina innanzitutto Buon Anno e grazie delle tue visite sul mio bloggino che devo assolutamente aggiornare.Seguo assiduamente tutte le tue ricette e consigli, ma lo faccio quasi sempre in ufficio e così non ho mai il tempo di scriverti, sai com’è………A Natale ho ricevuto in regalo la MdP (un’Alice)e grazie ai tuoi meravigliosi consigli ho già fatto una focaccia e una marmellatina.GRAZIEEEEEE!!! Tutto perfettamente ottimo!Ti volevo chiedere un consiglio per le “mezzelune”: vorrei provare a farle usando la farina di kamut. Sai sto seguendo un’alimentazione un po’ particolare con un naturopata, per combattere la cefalea, e il farro nel mio caso non è consigliato. Che ne pensi?Grazie mille e ancora un 2009 ricco di soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.