Crea sito

Frittata con le cozze

Parliamo di frittata. Io l’adoro! Non solo perchè è economica ma anche perchè è una ricetta molto versatile che mi risolve spesso il quotidiano problema: cosa preparo per cena? Con la frittata di solito accontento tutti, l’importante è non proporla sempre nella stessa versione. Oggi vi parlo della frittata con le cozze.

La ricetta della frittata con le cozze l’ho letta nel libro “La cucina dei poveri e dei re” di Demetra edizioni.

Frittata con le cozze ricetta nella cucina di martina

Frittata con le cozze

Ingredienti per 4 persone

  • 8 uova medie
  • 400 g. di cozze già sgusciate
  • 1 scalogno
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento

La frittata con le cozze va cotta in forno, ma prima le cozze vanno precotte in padella. Procedete in questo modo: partiamo dal presupposto che le cozze le avete già sgusciate. In una padella antiaderente mettete l’olio con lo scalogno sbucciato e tritato finemente, aggiungete i molluschi privi del guscio e fateli insaporire per cinque minuti. Spegnete il fuoco e lasciate in attesa. Sgusciate le uova separando i tuorli dagli albumi. Salate gli albumi e sbatteteli con una frusta elettrica fino ad ottenere una neve ferma. Sbattete i tuorli con il pepe ed aggiungeteli agli albumi mescolando delicatamente per non smontare gli albumi. A questo punto aggiungete le cozze. Ponete il composto in una pirofila da forno di circa 22 cm di diametro e cuocete in forno già caldo a 200 gradi e cuocete per circa 15 minuti. Servite caldo.

Idea in più: potete tagliare la frittata a cubetti ed alternarla a cubetti di pane spalmato di maionese su stecchi da spiedini e servirlo come antipasto o per un aperitivo a base di vino frizzantino bianco.

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.