Crea sito

Filetto di maiale al marsala

 

Questo è il secondo di carne che ho preparato per la mia cena di San Valentino. Ho preso spunto, come al solito, dal sito Giallo Zafferano, anche se la carne prevista dalla loro ricetta era la fesa di carne bovina.
Ho preferito prendere il filetto di maiale, che a noi piace tanto perché rimane tenero e succoso, e costa circa la metà di meno del classico filetto di vitello.

Quì trovate la ricetta di Giallo Zafferano.

E questa è la mia versione:

Per 4 persone

500/600 g. di filetto di maiale
1/2 bicchiere di marsala
30 g. di burro
4 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di aceto balsamico
farina q.b.
sale
pepe

Tagliate a fette spesse 1 dito il filetto di maiale e battetelo leggermente con un batticarne.
Passate le fettine ottenute nella farina.
In una padella far fondere il burro con l’olio ed una volta caldi, far leggermente rosolare le fettine infarinate, da entrambi i lati.
Togliere le fettine dal tegame e tenerle al caldo in un piatto coperto.
A questo punto, aggiungere al sughetto rimasto nel tegame l’aceto balsamico ed il marsala.

Aggiungere poca farina setacciata, mentre il liquido è ancora freddo ed ottenere una cremina vellutata, mettere di nuovo la carne nel tegame  e lasciare insaporire  per pochi minuti.



Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

28 Risposte a “Filetto di maiale al marsala”

  1. Ciao Marty,anche io spesso uso il filetto di maiale che trovo buono al pari di altre carni ma decisamente più economico!!brava!!!!baci

  2. Anche noi prepariamo spesso così il filetto, ma sai ceh l’aceto balsamico non lo abbiamo mai aggiunto?!La prossima volta proveremo la tua versione!baci baci

  3. Ciao, io penso che possa essere buono anche con la lonza… Quando avrò provato (l’ho fatta ancora con il marsala ma mai con il balsamico) ti dico com’è

  4. Anch’io faccio spesso la lonza di maiale o la tagliata (che il bambino la mangia più volentieri!) con il marsala, ed è veramente deliziosa!Proverò anche il filetto sicuramente più succoso ;-)grazie e buona domenica!

  5. ciao, volevo farti i complimenti per il tuo blog,ottima la ricetta con il filetto con il marsala e l’ aceto balsamico, brava!!!!!!!

  6. Concordo, ricetta super semplice e carne tenerissima.Io amo scaloppare con il Porto, ha un aroma che mi piace molto e poi una volta aperto…..tocca berlo no?!Un caro salutoFabiana

  7. Ciao Martina sei passata a trovarmi e io ricambio la visita…e ovviamente non potevano mancare delle sfiziose e invitanti ricette!Ora sono una lettrice del tuo blog, così posso restare aggiornata sulle tue nuove “produzioni”!buona serata

  8. Concordo con te sulla scelta della carne anche perchè secondo me il marsala si sposa meglio con quella di maiale che con quella di vitello…ma sono gusti! baci

  9. Ciao bella!Mi era sfuggito questo piatto! Mi piace molto il fatto di utilizzare il marsala nella carne. Deve essere molto saporita alla fine! Proverò a farla!SalutiElisa

  10. Il marsala nella carne la rende saporita e buonissima, io faccio spesso anche le scaloppine.Complimenti per tutti i tuoi spendidi piatti, anche se scrivo poco, per mancanza di tempo, ti seguo sempre con immenso piacere.Buona giornata, bacioni

  11. Sai che ho giusto del filetto di maiale per cena? Allora lo provo così!se è venuto bene per la tua cena di San Valentino..baciA.

  12. Che ricetta fantastica Martina!!!! 🙂
    Sono alla ricerca di ricette per il menu del 60° compleanno di mia suocera e..credo proprio che questo sarà il ns secondo! 🙂
    ciaociao
    MILE

  13. […] Sabato sera avevo voglia di provare una ricetta letta in un blog di cucina, Nella Cucina di Martina, blog che vi consiglio vivamente di visitare se ancora non lo conoscete! La ricetta in questione è quella del Filetto di Maiale al Marsala. […]

  14. Comunque, meglio non dirlo troppo in giro, appena molti si accorgeranno di quanto sia buono e versatile, il suo prezzo salirà. Usiamolo, quindi, ma taciamo :p

    In effetti il filetto di maiale è commercialmente molto sottovalutato, perché la richiesta è minima, al punto che in tanti supermercati neppure si trova.

  15. Ottima ricetta, facile e veloce. Ho solo usato un po’ di più di marsala e aceto balsamico e ho fatto cuocere 20-25 min la cremina allungando di tanto in tanto con un po’ di acqua calda per far cuocere bene la farina.
    Forse anche sfumare la carne con un mezzo bicchiere di marsala prima di toglierla.
    Io la riproporrò con le costolette d’agnello.
    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.