Crea sito

Carciofi all’aglio fresco

Con questa ricetta partecipo volentieri alla raccolta di Lady Cocca e le sue cuochine!


Questa è una ricetta ricorrente nella mia vita: li faceva nonna, li faceva mamma e li faccio io….rigorosamente con i carciofi di casa, c’è una regola precisa, silenziosa ma che seguiamo tutti con religioso scrupolo, da noi non si è mai comprato un carciofo!
E durante l’inverno si mangiano quelli che abbiamo congelato!
Adesso siamo in piena produzione…….e questa è una ricetta buonissima, la stessa di mia nonna, ma io l’ho ammodernata avvalendomi dell’aiuto della pentola a pressione per velocizzare la cottura.

Ricetta per circa 4 persone

15 carciofi grossi
1 aglio fresco
200 g. di pangrattato
1 bicchiere di vino bianco
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale q.b. 
pepe nero macinato

Pulite i carciofi seguendo questo corso di cucina arrivando fino al punto 6.
Immergeteli in una bacinella di acqua acidulata di limone, mano a mano che sono puliti.
Scolateli, appoggiateli su una spianatoia e fateli rotolare su se stessi facendo una leggera pressione con la mano. Vedrete che si apriranno come dei fiori.

in una ciotola mettete il pangrattato con 1 cucchiaio di olio, un po di acqua giusto per ammorbidire, un po di sale ed un po di pepe e un po di aglio sminuzzato.

Riempite i carciofi con questo composto, poneteli in pentola a pressione, dove avrete messo 1 dito di acqua, il bicchiere di vino il sale ed il pepe, tenendoli in piedi stretti l’uno contro l’altro.

Tra gli spazi vuoti che rimangono infilate delle striscie di aglio fresco.

Chiudete la pentola a pressione e mettete sul fuoco allegro.

Cuocete fino al fischio a questo punto abbassate la fiamma e continuate la cottura per 10 minuti.

Spegnere, aspettare che le valvole si ritirino ed aprire.

Mettere in forno senza coperchio per altri 10 minuti, sotto al grill per dare l’effetto gratinato.

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

18 Risposte a “Carciofi all’aglio fresco”

  1. Che bello avere dei carciofi di casa!!! Anche io li faccio così, proprio con la pentola a pressione, ma senza aglio per il maritino!

  2. Io adoro l’aglio perchè conferisce un sapore eccezionale ai cibi che accompagna. Quello fresco poi!!!Condivido gli abbinamenti carciofo, aglio, pane e olio. Brava.Anna

  3. Ottimi Marty….perchè non li inserisci nella raccolta??? c’è ancora tempo!!!Ciaoooooops ti ho mendato una mail….

  4. Beata te che puoi mangiare i carciofi del tuo orto… sono stupendi, complimenti. Io amo terribilmente anche l’aglio… Ciaooo cara, ti abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.