Crea sito

Patate fritte con l’aranciata

So già che questa ricetta potrà sembrare un po’ strana, ma in realtà vedrete che vi stupirà positivamente. A tutti capita di avere in casa una bottiglia di aranciata gia aperta e sgasata. Io ho pensato di utilizzarla per preparare un contorno di patate e ho provato a cucinare le patate fritte con l’aranciata. Devo dire che sono venute morbide e saporite.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5Patate
  • 1 bicchiereDi aranciata
  • q.b.Sale
  • q.b.Ariosto
  • q.b.Olio di oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti.

    Non a padella versate l’olio d’oliva iniziate a farlo scaldare.

    Quando l’olio sarà ben caldo Aggiungete le patate che avete precedentemente tagliato.

    Insaporite le patate con sale e un pochino do Ariosto e lasciatele cuocere finché non raggiungono la giusta consistenza.

    A cottura quasi ultimata unite l’aranciata, mescolate e lasciate cuocere per altri 3 minuti poi spegnete il fuoco.

    Ecco qui che le nostre patate fritte con l’aranciata sono pronte, servitele in tavola e vedrete che stupiranno tutti i vostri commensali.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *