Crea sito

Pasta alla sarda

La pasta alla sarda è un tipo di pasta preparata con un condimento semplice, a base di salsiccia e olive. Potete realizzarla in bianco oppure con pomodori freschi come in questo caso. Il risultato vi conquisterà.

Ingredienti:

  • 300 g di mezze maniche
  • 3 salamelle fresche
  • 150 g tra olive verdi e nere denocciolate
  • 1 noce di cipolla
  • 5 pomodori
  • sale e pepe
  • olio d’oliva
  • parmigiano grattugiato

Preparazione:

Fate bollire l’acqua, salatela e una volta che raggiungerà bollore andrete a buttare la pasta.

Nel frattempo preparate il sughetto.

Per prima cosa sbucciate i pomodori, togliete i semini, tagliateli a pezzi piccoli e teneteli da parte.

Ora prendete le salamelle, toglietegli la pelle, sminuzzatele a pezzetti e mettetele in una ciotola.

A questo punto in una padella versate l’olio d’oliva e fate soffriggere la cipolla.

Quando la cipolla è ben dorata, aggiungete la salsiccia sminuzzata e lasciate rosolare per qualche minuto.

Una volta che la carne ha preso un pò di cottura, unite i pomodori, insaporite con sale e pepe, mescolate e lasciate cuocere finchè i pomodori non si sciolgono, formando un sughetto denso.

Infine a cottura quasi ultimata, aggiungete le olive e fate cuocere per altri 2 minuti.

La pasta ora sarà cotta, scolatela e trasferitela nella padella con il condimento.

Spolverizzate con il parmigiano grattugiato e mantecate il tutto.

La nostra pasta sarda è pronta, servitela in tavola e buon appetito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *