Crea sito

Torta salata con spinaci e besciamella

Io sono golosissimo di spinaci! 🍃
Li mangio preparati in qualsiasi modo, ma adoro soprattutto abbinarli a ricette che prevedono anche altri ingredienti! 👨‍🍳
Oggi voglio proporvi la mia torta salata di spinaci e besciamella autoprodotta!
Il sapore è delicato e la pasta sfoglia, totalmente integrale, è croccantissima e molto leggera!
Buona lettura!
Se la ricetta ti è piaciuta, visita le altre del mio blog e seguimi su Instagram!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per la sfoglia ; dosi per due sfoglie

  • 300 gFarina integrale
  • 70 gOlio extravergine d’oliva
  • 150 gAcqua tiepida
  • q.b.Sale dell’Himalaya (rosa)

Ingredienti per il ripieno

  • 1 kgSpinaci surgelati
  • 250 gFormaggio solido vegetale
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale dell’Himalaya (rosa)

Ingredienti per la besciamella

  • 250 mlLatte di soia senza zuccheri
  • 1/4 bicchiereFarina integrale
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Preparazione

Torta salata di spinaci e besciamella: preparazione sfoglia di base

  1. Il procedimento deve essere ripetuto per due volte, ognuna delle quali utilizzando la metà degli ingredienti.

    Se preferite, potete preparare una sfoglia più grande e poi dividerla. Decidete voi! 🤗😆

    Uniamo tutti gli ingredienti e mescoliamoli con delicatezza, fino ad ottenere un impasto molto omogeneo

    Lavoriamolo con le mani fino a ottenere un panetto morbido, compatto e per nulla appiccicoso. 

  2. Avvolgiamo l’impasto con un velo di pellicola trasparente e riponiamolo in frigorifero a riposare per 1 ora. Trascorso il tempo, possiamo trasferire nuovamente l’impasto sul piano di lavoro infarinato. Lavoriamolo per qualche istante con le mani in modo tale da scaldarlo, dopodiché stendiamolo con l’aiuto di un mattarello, conferendogli una forma rettangolare non eccessivamente allungata.


    Una volta formato il rettangolo, pieghiamo un lato verso il centro e ripieghiamo l’altro lato verso l’estremità opposta. Avvolgiamo il panetto così ottenuto nella pellicola trasparente e mettiamolo in frigorifero a riposare per mezz’ora.

  3. Trascorsi i 30 minuti ripetiamo il procedimento, lavorando l’impasto, stendendo il rettangolo e formando le classiche pieghe. Riponiamo l’impasto in frigorifero e svolgiamo lo stesso lavoro per una terza e ultima volta.



Torta salata di spinaci e besciamella: continua la ricetta

  1. Lasciamo cuocere i nostri spinaci in una pentola ben salata per circa dieci minuti dalla ripresa del bollore

    Io ho usato spinaci surgelati per comodità (l’università non mi dà mai tempo🤨) ma , ovviamente, quelli freschi vanno benissimo ed anzi sono sicuramente migliori🙂

  2. Prepariamo ora la besciamella.

    La ricetta è la classica ma con un latte di soia.

    Per chi non la conoscesse, eccola qui ☺️😋 :

    Portiamo il latte a bollore ed aggiungiamo sale, farina ed olio. Mescoliamo tutto a fiamma bassissima finchè la besciamella non si addensa leggermente. Lasciamola raffreddare e poi uniamola agli spinaci.

    Io ho aggiunto anche del formaggio vegetale, ma è opzionale e dipende dai vostri gusti! Io ne vado matto😻

  3. Componiamo la nostra torta salata di spinaci e besciamella:

    Stendiamo la pasta sfoglia su un ruoto rettangolare a bordi alti, ben ricoperto di carta forno .

  4. Inforniamo a 100 gradi per cinque minuti.

    Questo passaggio è importantissimo: occorre lasciar leggermente gonfiare la pasta sfoglia inferiore poichè, data la massa di spinaci e crema che andremo ad adagiare sopra , rischia di non cuocersi e comunque di non gonfiarsi e restare sottile e fastidiosa alla presentazione (ed al sapore, io sono ghiotto di sfoglia e voglio mangiarne doppio strato ad ogni fetta 🤣)

  5. Poniamo ora il nostro composto di spinaci e besciamella sulla parte inferiore della torta salata di spiaci e besciamella e chiudiamo con un secondo strato.

    Incidiamo il secondo strato per favorire la fuoriuscita di aria, così che l’impasto, gonfiandosi, non si apra.

  6. Inforniamo la torta salata con spinaci e besciamella a 180 gradi per 30 minuti.

    Buon appetito!

    Se la ricetta ti è piaciuta, visita le altre del mio blog e seguimi su Instagram!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.