Pancake di banana, ricetta senza farina

I pancake di banana, una ricetta facilissima e veloce da realizzare, con solo due ingredienti, perfetta per la prima colazione o una golosa merenda.

I pancake di banana sono realizzati con una banana che deve essere bella matura e uova, basta cosi due semplci ingredienti che si trovano tranquillamente in tutte le case e la ricetta è pronta per essere realizzata, per renderli ancora più golosi abbiamo decorato il piatto con panna montata e sciroppo di acero, nel web trovate molte ricette di questi pancake noi li abbiamo fatti molto minimal ma buonissimi,  la versione classica è realizzata con farina, uova, latte, lievito e zucchero e un pizzico di lievito.

I pancake di banana conquisteranno anche i vostri bambini per la sua dolcezza.

I pancake sono un dolce tradizionale Americano, conosciuto oramai in tutto il mondo, con tantissime varianti, una più golosa dell’altro, servito per la prima colazione

pancake di banana

Pancake di banana

Ingredienti per 2 persone, dose per 6 pancake:

1 banana bella matura

2 uova a temperatura ambiente

olio di oliva per unigere la teglia antiaderente

panna montata (se gradite)

sciroppo di acero (se gradite)

 

Sbucciate la banana, togliete gli eventuali filamenti, tagliatela a rondelle e mettetela in una ciotola, con i rebbi di una frochetta schiacciatela bene in modo da ottenere quasi una crema, aggiungete le due uova e girate bene con una frusta in modo da ottenere un prodotto omogeneo.

Mettete poco olio in una padella antiaderente, fatelo scaldare e con un pezzo di carta assorbente pulite bene la padella, versate un cucchiaio abbondante di composto e fatelo cuocere da ambo i lati, girateli quando iniziano a diventare dorati.

Fate lo stesso procedimento per gli altri pancake, impiattateli e serviteli con panna montata e sciroppo di acero se gradite, oppure in purezza con delle banane e se volete una bella spolverizzata di zucchero a velo.

 

 

Precedente Gelato al cacao, ricetta cioccolato Successivo Penne con pesto e capuliato, ricetta sfiziosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.