Crostata con frolla all’olio, ricetta golosa

La crostata con frolla all’olio un dolce che vi conquisterà come ha conquistato noi, la prima volta che provavamo la frolla all’olio e siamo subito rimasti colpiti dal sapore unico, dalla leggerezza e anche dalla facilità con cui fare la frolla.

Per la cottura questo dolce  abbiamo usato la teglia da plumcake a cerniera della Euronova, colorato e perfetto anche per portare in tavola il dolce senza bisogno di cambiare piatto.

Per l’impasto della frolla all’olio abbiamo usato l’olio di semi di girasole Piave presente nella Degustabox di maggio, un olio leggerissimo, perfetto per la realizzazione di dolci.

crostata con frolla all'olio

Crostata con frolla all’olio

Ingredienti per una crostata con stampo da plum-cake o rotondo da diametro 24:

300 grammi di farina 0

1/2 bustina di lievito per dolci

2 uova a temperatura ambiente

150 grammi di  zucchero semolato

90 ml circa di olio di semi di girasole (Piave)

 

Marmellata di frutta (circa mezzo vasetto)

50 grammi di cioccolato fondente grattugiato con la mandolina

 

In una ciotola capiente setacciate la farina con il lievito per dolci, aggiungete lo zucchero semolato e con un cucchiaio girate bene gli ingredienti, aggiungete le uova leggermente sbattute e inizate a lavorare il composto per ultimo aggiungete l’olio di semi di girasole, lavorate il composto fino ad ottenere un panetto compatto (se vedete che il composto risulta troppo duro aggiungete dell’altro olio).

Trasfrite la frolla all’olio in una spianatoia spolverizzata con farina, lavorate ancora qualche minuto la frolla, avvolgetela in un foglio di pellicola per alimenti e mettete in frigo per 30 minuti.

Trascorsi i trenta minuti, togliete la frolla dalla pellicola e dividetela in due parti una più grande una più piccola, rivestive con carta forno la teglia e stendete la parte più grande in una sfoglia spessa circa mezzo centimetro, cercando di fare anche i bordi leggermente più alti.

Mettete la marmellata su tutta la superficie, spolverizzate anche il cioccolato fonodente grattugiato su tutta la superficie.

Con la restante frolla fate dei rotolini e decorate la vostra torta, facendola con lo stampo da plum-cake vengono meno striscie altrimenti con la classica teglia rotonda ottenete la classica grigia che si fa per le crostate.

Mettete in frono già caldo a 189° per 25 minuti circa.

Fate raffreddare prima di servirla.

Se non gradite il cioccolato potete utilizzare solo la marmellata del gusto che preferite.

Unknown-9

Precedente Orecchiette con le polpette, ricetta regionale Successivo Brioches alla ricotta, senza burro e olio

2 commenti su “Crostata con frolla all’olio, ricetta golosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.