Crea sito

Cestino di mezzanotte

Lasciamoci alle spalle questo 2020 triste e solitario.
A mezzanotte la tradizione vuole che si mangino lenticchie e cotechino come buon augurio di ricchezza e prosperità.
Quest’anno vi propongo un cestino che accoglierà le mie lenticchie in modo allegro e gustoso allo stesso tempo.

PROCEDIMENTO
Per prima cosa lesso schiaccio e faccio raffreddare le patate.
Quando saranno ben fredde aggiungo le uova, il sale, il pepe, il grana, la farina ed il pangrattato e impasto bene con le mani.
Rivesto una tortiera da 22 cm di diametro con un foglio di carta forno bagnato in modo che si modelli sulla tortiera.
Stendo l’impasto rivestendo tutta la tortiera avendo cura di rivestire bene anche i bordi per tutta l’altezza dello stampo.
Quando avrò livellato bene l’impasto, con i rebbi della forchetta, bucherello l base in modo che non si gonfierà in cottura.
Spennello con un uovo sbattuto e faccio cuocere in forno già caldo a 180* X circa 25’.
Appena sfornato rispennello la base con l’uovo rimasto e lascio finire di cuocere in forno per 2’.
Lascio raffreddare per bene e vado a farcire con le mie lenticchie e cotechino tagliato a fette.
Servo alla mezzanotte augurando a tutti i miei commensali un anno sereno e ricco di soddisfazioni.

Questo cestino si può riempire di tante altre pietanze, liberate la vostra fantasia e scrivetemi come lo riempirete.
Si può preparare ogni giorno anche come piatto unico.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpatate
  • 5 cucchiaiGrana grattugiato
  • 2uova intere
  • 5 cucchiaifarina 0
  • 2 cucchiaipangrattato
  • 1 pizzicosale fino
  • q.b.pepe bianco
  • 1 filoOlio d’oliva
  • 1uovo per spennellare la superficie
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cricucina

Sono una mamma di 4 figli, con la passione della cucina, sin da ragazza mi dilettavo a raccogliere le ricette di mia mamma di mia nonna o tutte le ricette che mi piacevano. Con l’ esperienza e frequentando corsi amatoriali di cucina ho iniziato a realizzare anche ricette inventate da me e grazie a mia figlia Maria Chiara ho aperto un canale YouTube dove faccio vedere dei tutorial con le mia ricette, grazie anche a Maria Isabella la mia seconda figlia femmina faccio ricette in diretta sui miei social e mi diletto a condividere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.