Frittelle di riso

Le frittelle di riso sono un dolce tipico della mia regione, che si preparano durante il Carnevale o per San Giuseppe, golose e davvero semplici da realizzare!
Mia nonna paterna si chiamava Giuseppa e quindi per il suo onomastico, il 19 Marzo, preparava sempre queste frittelle! Ovviamente la mia nonna, come nella maggior parte delle sue ricette, andava ad occhio e non sono mai riuscita ad imparare direttamente da lei. Ma da qualche anno avevo in testa di provare a rifarlo e allora girellando sul web ho trovato la ricetta di Ganm Gnam che mi ricordava quella di mia nonna e quindi ho voluto provare!
Il risultato mi ha ricordato tantissimo la ricetta della mia infanzia, quindi lo condivido volentieri con voi!

frittelle di riso

Frittelle di riso

Ingredienti per circa 20-25 frittelle di riso:

  • 500 ml di latte intero
  • la scorza di 1/2 limone
  • 100 g di riso (io ho utilizzato il vialone nano, che utilizzo quasi sempre in cucina)
  • 30 g di zucchero + qualche cucchiaio per decorare
  • 25 g di burro
  • 1 uovo
  • 60 g di farina 00
  • 5 g di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di rum
  • olio per friggere

Con un po’di anticipo (possibilmente la sera prima) preparate il riso: in una pentola capiente mettete a scaldare il latte, lo zucchero e la scorza di limone. Quando il latte comincia a bollire eliminate la scorza e aggiungete il riso. Fate cuocere, mescolando spesso, fino a quando tutto il latte non sarà stato assorbito (ci vorranno circa 25 minuti). Spegnete il fuoco e aggiungete il burro, mescolando per farlo sciogliere. Stendete bene il riso su un vassoio e coprite con della pellicola! Mettete in frigo e fate raffreddare.
Mettete il riso in una ciotola e aggiungeteci il rum e il rosso dell’uovo. Mescolate bene per far amalgamare il tutto. Aggiungete anche la farina e il lievito e setacciati e continuate a mescolare. Montate la chiara a neve ben ferma e aggiungetela all’imapsto, mescolando delicatamente.
Fate scaldare l’olio in una padella capiente fino a circa 160° e friggete delle piccole palline di impasto, non troppe alla volta, rigirandole spesso, per circa 4 minuti.
Scolatele con una schiumarola su della carta assorbente da cucina e passatele velocemente nello zucchero semolato.
Servite le vostre frittelle di riso, calde saranno ancora più buone*_*

frittelle di riso

Se vi piacciono i dolci fritti provate anche le castagnole, le castagnole al cioccolato e i bomboloni alla Nutella!

Se volete rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette vi aspetto anche su Twitter e Facebook!

Pubblicato da cinquequartidarancia

Ciao a tutti!! Mi chiamo Valentina, faccio la fisioterapista ma ho una passione grandissima per combinare pasticci in cucina. Qui voglio condividere con voi tutti i miei disastri e piccoli successi^^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.