Crea sito

Zucchine a scapece

Le zucchine a scapece sono un tipico piatto della cucina napoletana, facile e gustoso.
Il termine scapece, di derivazione spagnola, sta ad indicare il tipo di marinatura che caratterizza questo piatto, a base di aceto. facili da fare, con pochi altri ingredienti, sono un prelibato contorno da abbinare a qualsiasi tipo di piatto, ma possono essere servite anche come antipasto con del buon pane.
Leggete come fare le zucchine a scapece con la ricetta che trovate di seguito, subito dopo la foto 😉

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 750 gZucchine
  • 75 mlAceto di vino bianco
  • 75 mlAcqua
  • 1 spicchioAglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Menta
  • Sale

Preparazione

  1. Lavate le zucchine, asciugatele, spuntatele e tagliatele a fettine sottili. Mettetele in uno scolapasta con del sale e lasciatele riposare per un’ora a perdere l’acqua di vegetazione. Trascorso il tempo di riposo risciacquatele per eliminare il sale e asciugatele con un canovaccio pulito.

  2. Scaldate abbondante olio extra vergine di oliva in una padella e fateci friggere le zucchine poche per volta, per pochi minuti per lato, fino a doratura. Prelevatele con un mestolo forato e posizionatele su della carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso.

  3. In un pentolino scaldate l’acqua con l’aceto fino a sfiorare il bollore, quindi spegnete. Aggiungete l’aglio tritato a questo composto.

  4. Disponete le zucchine a strati in un contenitore, aggiustando di sale e intervallando gli strati con delle foglie di menta che avrete pulito con della carta da cucina inumidita, e condendo con il composto di acqua e aceto preparato.

  5. Richiudete il contenitore con della pellicola da cucina e lasciate riposare le vostre zucchine a scapece per ventiquattro ore prima di gustarle. Si conservano per quattro o cinque giorni, in un contenitore a chiusura ermetica, in frigorifero.

    Chez Bibia

Note

Scopri tutte le ricette con le zucchine di Chez Bibia QUI.

Seguimi anche sulla mia pagina facebook QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.