Crea sito

Tortelli salmone e ricotta

I tortelli salmone e ricotta sono un delizioso formato di pasta fresca all’uovo fatta in casa.

Semplici da preparare, cuociono in pochi minuti e sono perfetti da condire ad esempio con burro fuso e scorze di limone, per un primo piatto raffinato e irresistibile.

Leggete come fare i tortelli salmone e ricotta con la ricetta, corredata di passo passo fotografico, che trovate, come sempre, subito dopo la foto 😉

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni4 – 6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina 00
  • 2Uova
  • 200 gSalmone affumicato
  • 150 gRicotta
  • Pepe rosa in grani

Preparazione

  1. Disponete la farina su di una spianatoia o in una ciotola e fate un vuoto al centro.

    Aggiungete le uova nell’incavo ricavato e impastate fino ad ottenere un impasto elastico. Formate un panetto e richiudetelo con un po’ di pellicola per alimenti.

    Fatelo riposare per mezz’ora a temperatura ambiente.

  2. Trascorso il tempo di riposo tagliate un pezzo di impasto (1) (ricoprite il resto dell’impasto in modo che non secchi a contatto con l’aria).

    Appiattite il pezzo tagliato, infarinatelo con pochissima farina e fatelo passare

    nella macchina per la pasta fatta in casa, allo spessore più largo previsto dalla vostra macchina. Ripiegate i bordi verso l‘interno per formare un rettangolo e ripassatelo nuovamente nella macchina quindi ritagliate di nuovo la sfoglia ottenuta formando due rettangoli.

    Lavorate un rettangolo per volta passandolo nella macchina più volte mentre riducete ad ogni passaggio lo spessore dell’apparecchio fino al penultimo consentito (2).

    Stendete la sfoglia ottenuta su di una spianatoia leggermente infarinata (3).

    Preparate la farcitura. Mettete la ricotta, il salmone affumicato tagliato a pezzetti e un po’ di pepe rosa nel mixer (4) e azionatelo fino a quando non otterrete una crema omogenea .

  3. Disponete dei cucchiaini di ripieno al centro della sfoglia (5) a distanza di tre centimetri l’uno dall’altro.

    Ripiegate la sfoglia fino a fare corrispondere i bordi (6) e premete con le dita attorno al ripieno.

    Con un taglia biscotti dal bordo ondulato (oppure con una rotella taglia pasta dal bordo ondulato) ritagliate delle mezze lune attorno al ripieno (7).

    Disponete i tortelli salmone e ricotta così preparati su di un vassoio leggermente infarinato tenendoli distanziati (8).

  4. Se non li consumate subito potete congelarli in questo modo: metteteli in freezer sul vassoio tenendoli distanziati. Una volta che si sono congelati potete riporli in un sacchetto per alimenti e conservarli in freezer. Quando li cuocerete non ci sarà bisogno di scongelarli ma potrete buttarli direttamente nella pentola dell’acqua bollente, tenendo conto che i tempi di cottura saranno un po’ più lunghi rispetto a quelli cucinati appena fatti.

    Chez Bibia

Note

Altre ricette di primi piatti QUI. Diventa fan di Chez Bibia su facebook cliccando QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.