Patate trifolate

Patate trifolate

Le patate trifolate sono un gustoso contorno vegetariano che cuoce in padella, facile e veloce da preparare.

Ingredienti semplici e sempre presenti in dispensa per un contorno perfetto per accompagnare qualsiasi tipo di pietanza, di carne o di pesce e che piace a tutta la famiglia.

Leggete come fare le patate trifolate con la ricetta facile che trovate di seguito, come al solito, subito dopo la foto 😉

patate trifolate gp
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

800 g patate
3 spicchi aglio
60 g burro
prezzemolo
5 cucchiai olio extravergine d’oliva
sale

Preparazione delle patate trifolate

Sbucciate le patate e tagliatele a dadini di uguale dimensione.

Pulite il prezzemolo con della carta da cucina inumidita e tritatelo.

In una padella ampia lasciate sciogliere il burro con l’olio extra vergine di oliva.

Sbucciate gli spicchi di aglio e aggiungeteli in padella.

Quando saranno dorati unite le patate a dadini.

Lasciate cuocere a fiamma moderata per quindici, venti minuti, mescolando delicatamente di tanto in tanto, fino a quando le patate non saranno uniformemente dorate da tutti i lati.

Aggiustatele di sale e cospargetele con il prezzemolo tritato, mescolando sempre con delicatezza lontano dal fuoco.

Servite subito, ben calde, le vostre patate trifolate.

Chez Bibia

Note

Scopri tutte le altre ricette di contorni di questo blog cliccando QUI.

Se sei alla ricerca di altre ricette a base di patate, dai un’occhiata alle proposte che trovi cliccando QUI.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ricette, seguimi sulla mia pagina facebook per non perdertene più nemmeno una: la trovi direttamente cliccando QUI.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.