Crea sito

Insalata di polpo e patate

L’ insalata di polpo e patate è un delizioso secondo piatto di mare, facile da fare e molto gustoso.

Piatto tipico della cucina mediterranea a base di polipo, che ha il vantaggio di avere un ridotto apporto calorico, ma allo stesso tempo un elevato senso di sazietà.

Scoprite come fare l’insalata di polpo e patate con la ricetta che trovate subito dopo la foto 😉

insalata di poipo e patate gp
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 kg Polpo (già pulito)
  • 1,5 kg Patate
  • 1/2 Limone (succo)
  • Olio extravergine d'oliva
  • Prezzemolo
  • Sale

Preparazione

  1. Sciacquate il polpo sotto l’acqua corrente e mettetelo in una pentola capiente.

    Copritelo di acqua fredda, coprite la pentola con un coperchio e portate sul fuoco.

    Lasciate cuocere il polpo per trenta, trentacinque minuti dal momento della bollitura, quindi lasciatelo raffreddare nella stessa acqua.

  2. Nel frattempo spazzolate e lavate le patate. Mettete anche esse in una pentola coperte di acqua e fate lessare per trenta minuti dal momento della bollitura.

    Quando saranno cotte scolatele, lasciatele raffreddare e tagliatele a tocchetti.

  3. Quando il polpo si sarà raffreddato passatelo sotto l’acqua corrente e rimuovete la pelle, strofinandolo un pochino (si staccherà piuttosto facilmente) e tagliatelo a pezzi.

  4. Lavate e tritate il prezzemolo.

    In una insalatiera disponete le patate tagliate a tocchetti, il polpo a pezzetti e condite con succo di limone, olio extra vergine di oliva, sale e prezzemolo tritato.

    Servite la vostra insalata di polpo e patate fredda.

    Chez Bibia

Note

Scopri le ricette a base di pesce e crostacei di Chez Bibia QUI.

Seguimi su facebook QUI.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.