CROSTATA MORBIDA ALLA MARMELLATA DI PRUGNE

Un classico tra i dolci della nonna, la crostata è uno dei dolci più antichi della tradizione italiana. Composta da una base di pasta frolla e da varie guarnizioni che vanno dalla crema pasticcera, alla confettura, alla frutta fresca. Questo dolce di origine “povera” riscosse molto successo negli anni, tanto da arrivare nelle vetrine delle migliori pasticcerie di tutto il mondo. Oggi vi proponiamo la nostra CROSTATA MORBIDA ALLA MARMELLATA DI PRUGNE. Una vera delizia.  

LA PASTA FROLLA:
La pasta frolla è un impasto dolce dalla consistenza piuttosto compatta e viene utilizzata per la preparazione di dolci quali torte, crostate e biscotti.
L’ impasto nasce dall’unione di ingredienti semplici, ma che devono essere di ottima qualità per non alterarne gusto e consistenza.
Per la preparazione della pasta frolla non esiste una vera e propria ricetta a causa delle innumerevoli combinazione degli ingredienti.

CENNI STORICI DELLA PASTA FROLLA
C’è chi dice che la ricetta della pasta frolla fosse già in uso più di mille anni fa nel Medio Oriente durante il commercio di tessuti e spezie. Successivamente venne esportata in Italia e perfezionata in Francia sotto la corte del Re Sole tra il ‘600 e il ‘700.

ALCUNI CONSIGLI
1) Esistono diversi metodi di cottura della pasta frolla: abbiamo la cottura della pasta frolla in “BIANCO” e la cottura della frolla ripiena. In questa ricetta utilizzeremo la cottura della frolla ripiena.

2) Attenzione ad usare gli ingredienti in maniera corretta:
– usate la farina per dolci e non la farina da panificazione, comunemente chiamata “farina forte”;
– le uova sono responsabili della consistenza: se mettiamo solo il tuorlo, il biscotto risulterà più friabile, con l’aggiunta dell’albume il biscotto risulterà più croccante e meno friabile;
– Lavorate velocemente la pasta per non scaldarla con le mani altrimenti sarà più difficile da stendere e risulterà meno friabile una volta cotta.

Prova anche la CROSTATA CON MARMELLATA E CANNELLA   Seguici anche su FACEBOOK e INSTAGRAM

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniTEGLIA DA 26 CM
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 1Tuorlo
  • 1Uova
  • 80 gZucchero
  • 130 gBurro
  • 1Scorza di limone
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 vasettoMarmellata di prugne

Preparazione

  1. Procedimento:
    Iniziamo a preparare la frolla. In un mixer aggiungiamo la scorsa di limone e lo zucchero, tritiamo il tutto.
    Passiamo ad aggiungere il resto degli ingredienti e impastiamo. Quando il composto sarà pronto, formiamo una palla che ricopriamo con pellicola trasparente. Mettiamo l’impasto in frigo per almeno 30 minuti.
    Trascorsi i 30 minuti, prendiamo la pasta frolla e la stendiamo tra due fogli di carta forno. Inseriamola nella teglia imburrata e spalmiano la marmellata. Con i pezzi di frolla in eccesso andiamo a creare delle strisce da porre sullo strato di marmellata.
    Inforniamo a 180° per 30 minuti.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Successivo LINGUINE CON LE COZZE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.