Scaloppine di pollo con i funghi

Ingredienti:
1 vaschetta di funghi prataioli o altri
500 g di petti di pollo
farina q.b.
200 g di burro
1 spicchio di aglio
prezzemolo affettato
1/2 bicchiere di vino
sale e pepe
dado per brodo
olio evo

Prendere i petti di pollo, girarli nella farina e soffriggerli nel burro sciolto e sfrigolante, in una teglia antiaderente rettangolare.
Bagnarli con del vino e girarli da entrambe le parti.
Mettere da parte.
in una padella antiaderente mettere dell’olio di oliva e uno spicchio di aglio con la buccia perchè non si senta troppo.
Aggiungere i funghi puliti, tagliati a pezzettini e bagnarli con del vino, farli rosolare e poi aggiungere il dado da brodo sbriciolato, il prezzemolo a pezzetti e aggiustare di sale e di pepe.
Farli cuocere a fuoco basso aggiungendo se occorre un poco di acqua e poi spegnere.
Riprendere le scaloppine e versare sopra i funghi con il loro liquido di cottura e porre in forno giusto il tempo di riscaldare il tutto.
Servire caldi.

Precedente Crema al latte Successivo Polpette e panzerotti di melanzana