Tonno fresco con cipolla rossa in agrodolce – Ricetta Siciliana

Mi piace davvero tanto cucinare usando i prodotti del periodo e oggi mi sono lasciata ispirare dalla mia pescheria di fiducia, il pescato de giorno prevedeva del freschissimo tonno e non ho saputo resistere! 😉 Dopo aver gustato a pranzo un delizioso prima, le casarecce con tonno fresco e mentuccia, stasera ho deciso di preparare del Tonno fresco con cipolla rossa in agrodolce. Vi assicuro una squisitezza! Questa ricetta, tramandatami da mia nonna, è molto tipica in Sicilia, proprio per la buona presenza di tonni nel nostro caro Mar Mediterraneo! Prepararlo è semplice e se seguirete la mia ricetta sarà ancora di più !!! 😉

N.B. Mi raccomando, munitevi di pane fresco, la scarpetta nell’agrodolce del tonno è irrinunciabile!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Tonno 4 fette
  • Farina 0 q.b.
  • Olio di semi (per friggere) q.b.
  • Cipolle rosse di Tropea 3
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • menta 15 foglie
  • Aceto q.b.

Preparazione

  1. Prendiamo le fette di tonno e disponiamole su un piatto.

  2. Versiamo in un vassoio un’abbondante quantità di farina 0 ed infariniamo per bene le fette di tonno.

  3. Friggiamo le fette di tonno in una padella ampia in cui avremo messo dell’olio di semi ed aggiustiamo di sale.

  4. Adesso dobbiamo pulire e tagliare a fette sottili le cipolle rosse.

  5. In un’altra padella cosparsa di olio di oliva facciamo rosolare la cipolla e…

  6. ….quando si sarà appassita aggiungiamo aceto e circa 3 cucchiai di zucchero per creare l’agrodolce. Aggiustiamo con aceto o zucchero a piacimento ed aggiungiamo un pizzico di sale, una spolverata di pepe nero e qualche foglia di menta. Lasciamo cuocere per qualche minuto sino a quando la cipolla non sarà del tutto cotta.

  7. A questo punto non ci resta che disporre le fette di tonno in una padella pulita e ricoprirle con la cipolla in agrodolce, cospargiamo con qualche altra fogliolina di menta e lasciamo riposare per circa un’ora in modo che i sapori si assestino.

    Serviamo tiepido, dovremo riscaldarlo davvero poco al fine di mantenere inalterati i sapori, o se lo preferite potete gustarlo freddo. Buon Appetito! 🙂

Senza categoria
Precedente Insalata contadina - Patate, fagiolini, cetriolo, melanzane, cipolla rossa... Successivo Muffin du gust is megl che uan - Nutella + Mela e Cannella

Lascia un commento

*