Casarecce con Tonno fresco e mentuccia – Ricetta Siciliana

La ricetta di oggi è veramente sfiziosa, non consueta ma ben radicata nella tradizione culinaria siciliana: Le Casarecce con Tonno fresco e mentuccia, sono un primo piatto tipico di questo periodo in cui il pescato del giorno è proprio il tonno fresco! Vi basterà andare dalla vostra pescheria di fiducia ed acquistarne alcune fette, porterete in tavola un primo piatto non solo leggero ma anche molto salutare!

Infatti il tonno fresco è una fonte di omega 3 fondamentale per curare stati di ansia o depressivi, inoltre è un valido alleato per chi soffre di colesterolo alto, per chi vuole rimettersi in linea, in quanto contribuisce a smaltire il grasso addominale, è ricco di di minerali (selenio, fosforo, magnesio, sodio), contribuisce all’assunzione di ferro e calcio e rappresenta anche una buona fonte di iodio. Il tonno contiene molte vitamine utili per il nostro organismo, come la vitamina B12 e la vitamina PP, ma anche la vitamina D e la vitamina E, inoltre è anche una fonte importante fonte di calcio, contribuisce quindi a prevenire l’osteoporosi e ad alleviare le sofferenze di chi è affetto da artrite e artrosi. Tanti benefici in un unico alimento! 🙂

Non perdete questa ricetta, non potete fare a meno di provarla, facile da preparare, buona e anche salutare! Cosa volete di più? 😉

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Caserecce 400 g
  • Tonno fresco a fette 350 g
  • menta 10 foglie
  • Aglio 1
  • Cipolla 1
  • Pomodori pelati 300 g
  • Passata di pomodoro 5 cucchiai
  • Prezzemolo q.b.
  • Basilico 3 foglie
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Alloro 1 foglia
  • Vino bianco 50 ml

Preparazione

  1. Tagliamo a dadini il tonno fresco.

  2. Prendiamo un tegame ampio, dai bordi alti, e facciamo soffriggere la cipolla tagliata finemente e l’aglio.

  3. A questo punto aggiungiamo il pomodoro pelato, la passata di pomodoro, una manciata di prezzemolo tritato, il basilico tagliato a pezzetti e la menta. Aggiustiamo di sale e pepe e lasciamo cuocere per qualche minuto.

  4. Adesso non ci resta che aggiungere il tonno ridotto a dadini e sfumare con il vino bianco. Uniamo una foglia di allora e lasciamo cuocere circa 15 minuti a fuoco lento.

  5. Nel frattempo cuociamo le casarecce in abbondante salata, coliamole al dente e versiamole nel condimento. Mantechiamo per qualche minuto e aggiungiamo una manciata di prezzemolo fresco e qualche foglia di menta.

  6. Serviamo ben calda e … Buon Appetito! 🙂

Senza categoria
Precedente Rimedi Naturali contro il Mal di Gola: Sciroppo di Carrube Successivo Insalata contadina - Patate, fagiolini, cetriolo, melanzane, cipolla rossa...

Lascia un commento

*